Burger di pesce – Fish burger

Come far mangiare il pesce ai bambini? Trasformatelo in un burger!

Amo moltissimo preparare hamburger sia di carne che vegetariani e ultimamente ho provato a farli anche con il pesce.
Mi piace poi servirli con il classico bun americano (il panino con i semi di sesamo) tagliato a metà e scaldato in padella insieme agli hamburger. Sì, va scaldato SEMPRE!

Voglio proporvi questa ricetta perché sono certa che piacerà a voi e ai vostri bambini.
Io ho utilizzato tranci di tonno e salmone che ho trovato surgelati. Vi consiglio questa soluzione perché potete riempire il freezer di pesce e poi utilizzare al momento quello di cui avete bisogno. E poi vi giuro che i tranci surgelati sono buonissimi e molto spesso di ottima qualità.

Come conservare i burger di pesce?
Potete surgelarli una volta preparati utilizzando dei sacchetti di plastica da freezer per dividerli. In alternativa potete sistemarli all’interno di un contenitore ermetico separati da strati di carta forno per evitare che si attacchino e lasciarli in frigorifero per 24 ore al massimo.

Come accompagnare questi burger di pesce?
Certamente con della maionese, meglio se fatta in casa. Potete anche prepararla velocemente senza uova. Ricordate la mia maionese vegana? Solo latte di soia e olio di semi.
Oppure frullate un avocado con il succo di limone, olio sale e pepe e otterrete una crema morbidissima e molto gustosa.
Ovviamente preparate anche tante chips. Io le faccio al forno e non solo con le patate. Anche zucchine e carote possono diventare delle chips croccanti e gustose. Lo sapete? Provate!

Un consiglio per i golosi: Se volete potete trasformare questi burger di pesce in croccanti cotolette. Basta passarli nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato e poi friggerli in olio caldo.

INGREDIENTI dei burger di pesce

2 uova
200 gr di tonno
400 gr di salmone
sale e pepe
prezzemolo

PREPARAZIONE
Eliminate la pelle dal salmone e dal tonno e scongelateli se necessario.
Tritate il tonno con il salmone e le uova sbattute.
Aggiungete sale e pepe e preparate dei burger utilizzando un coppa-pasta per dargli una forma regolare.
Cuocete i burger in una padella antiaderente calda e leggermente unta, oppure in forno con la carta forno a 180° per circa 20  minuti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page