Biscotti al farro

Questo è decisamente il mio periodo della sperimentazione in cucina.
Le mie ricette nascono un po’ per caso, un po’ per curiosità…un po’, e soprattutto, per necessità!
Se nell’ultimo post vi ho parlato di una torta allo yogurt trasformata in torta alla ricotta, oggi vi dirò cosa si può fare se hai in mente di cucinare un ciambellone, ma ti accorgi di avere un solo uovo e la farina scarseggia.
Penserete che forse dovrei semplicemnete andare a fare la spesa.
Peccato che da domenica scorsa, dopo un fine settimana trascorso DA SOLA nel totale relax a Milano con le mie amiche di sempre , sono tornata a casa e ho trovato Gn-ometto con la febbre, che poi è diventata otite, che poi si è trasformata in tosse, che ancora oggi è influenza…per tutta la famiglia però!
Praticamente non esco da una settimana.
Ecco il perchè di questi biscotti.
Comunque sono buonissimi, ma bruttini.
Buona domenica a tutti.
Torno a letto dalla mia influenza.

 

Biscotti al farro

 

Biscotti al farro

 

Biscotti al farro

INGREDIENTI per i Biscotti al farro
da misurare con un bicchiere di plastica o un vasetto di yogurt

1 uovo
1 bicchiere di yogurt bianco
3 bicchieri di farina di farro
3 bicchieri di farina 00
1/2 bustina di lievito
1/2 bicchiere di olio di semi
uvetta qb
pinoli qb

PROCEDIMENTO

Impastare tutto con un cucchiaio di legno fino a creare una pasta densa, ma non troppo.
Rivestire una teglia con carta forno e utilizzando due cucchiaini fare dei mucchietti di impasto e tenerli abbastanza distanziati.
Cuocere a 180° in forno già caldo per 15 minuti.

2 pensieri su “Biscotti al farro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.