Natale a casa mia

Perdonate la lunga assenza, ma con Gn-ometto in casa è difficile mettersi seduti al computer e buttare giù due righe!
Sono stata molto impegnata in giochi, letture e balletti in questi giorni…e poi ho fatto gli addobbi di Natale!
Impossibile comprare un albero degno di questo nome perchè non abbiamo abbastanza spazio e perchè la crisi inizia a farsi sentire. Ecco a voi, dunque, il nostro “Sfigalbero”! Ve ne avevo già parlato, no?
Lo abbiamo comprato anni fa io e mio marito, ancora fidanzati, quando sono tornata da Milano a vivere nella mia città. Da quel momento questo è il nostro albero, e anche se è piccolino e addobbato forse con poca arte, a noi piace così!
Dal 2009, anno in cui Gn-ometto è entrato a far parte della nostra vita (nella mia pancia), abbiamo scelto di preparare delle palline “fai da te”.
Vi spiego: compriamo una pallina di gesso bianca e poi la decoriamo con i pennelli scrivendo anche la data. Quella del 2011 non è ancora pronta…ma arriverà presto!
Quando Gn-ometto sarà un po’ più grande, magari ci darà una mano, ma per ora abbiamo dovuto sistemare l’albero e tutti gli addobbi natalizi sui mobili più alti che abbiamo per evitare gli agguati del nostro piccoletto!
Buona giornata a tutti!

SFIGALBERO
Pallina di Natale “fai da te” del 2009

Pallina di Natale “fai da te” del 2010

La prima decorazione comprata per Sfigalbero

10 pensieri su “Natale a casa mia

  1. N2O

    dato che mi toccherà stare lontana da casa fino praticamente al giorno di natale ho costruito un albero di natale “alternativo” con un mega ramo ramoso, dei fiocchi lilla e blu e degli snoflakes fatti a mano 🙂

    Replica
  2. ady happyborn

    che dolcezza, davvero delizioso, il mio gnometto comincia ad aiutarmi il risultato è che ho un albero con le palline tutte piazzate sul basso…ma a me piace così, proprio come a voi…auguri di cuore.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.