Gnocchi in padella

Gli gnocchi in padella sono un contorno, credo.
Alla fine sono patate con un po’ di farina, quindi possiamo definirli contorno, non credete?
Nel dubbio, provateli perchè sono pazzeschi.

Gnocchi freschi e gnocchi confezionati

Potete utilizzare quello che preferite, anche gli gnocchi fatti in casa, ma secondo me quelli confezionati tengono meglio la cottura e vengono meno gommosi.
So che esistono anche gnocchi proprio adatti per la cottura in padella, ma io sinceramente non li ho mai visti.

Ricetta degli gnocchi in padella

INGREDIENTI

gnocchi di patate
olio extravergine di oliva
rosmarino
sale

PREPARAZIONE

Scaldate dell’olio in una padella e poi cuocete gli gnocchi CRUDI.
Non dovete bollirli in acqua, devono proprio essere cotti nell’olio da crudi.
Aggiungete il rosmarino e il sale e lasciateli dorare sempre mescolandoli.
Non devono essere fritti ad immersione, ma solo rosolati.
Serviteli caldi.

L’idea in più

Potete anche cuocerli allo stesso modo in forno per 20 minuti a 200° oppure nel grill per meno tempo.

L’ingrediente jolly

Potete aggiungere delle spezie a piacere.
Per esempio la paprica oppure l’aglio secco e il peperoncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.