Biscotti banana e avena – 2 ingredienti

Biscotti più semplici di questi non esistono, lo giuro.
Li ho fatti tempo fa per il libro e li ho riprovati tante altre volte perché sono davvero velocissimi e molto versatili.
Ho scoperto che non li ho mai pubblicati sul blog.
Eccoli qui, meglio tardi che mai!

biscotti banana avena

Gli ingredienti in realtà sono due, banana e avena appunto, ma il bello (anzi buono!) è che potete arricchirli come volete.
Io amo aggiungere semini e frutta secca come uvetta o cramberries come in questo caso, ma sono fantastici anche con gocce di cioccolato e farina di cocco.

Sono vegani a tutti gli effetti perché non contengono latte e uova e anche glutine free perché non c’è farina nell’impasto.
Senza zucchero.
Senza burro.
Senza olio.
Eppure biscotti veri!

Non immaginate, però dei biscotti croccanti.
Sono morbidi dentro e fuori.
L’unica difficoltà che potreste incontrare è la cottura. Bruciano in fretta, o meglio l’avena si scurisce in fretta. Attenzione!
Perciò 10 al massimo 15 minuti in forno a 180° circa e via.
Lasciateli raffreddare e mangiateli.

biscotti banana e avena

Non bellissimi, ma buonissimi. Decorateli con lo zucchero a velo.

INGREDIENTI
2 banane
100 gr di fiocchi di avena
2 cucchiai di semi misti (chia, papavero, girasole, lino, zucca)
2 cucchiai di cramberries secchi o uvetta

PREPARAZIONE
Schiacciate le banane con una forchetta finché non diventano una crema.
Mescolatele con l’avena e la frutta secca. In alternativa aggiungete delle gocce di cioccolato.
Con un cucchiaio versate delle piccole porzioni di impasto su una placca da forno rivestita con carta forno.
Tenete i biscotti abbastanza distanti perché tendono ad allargarsi un po’ in cottura.
Cuocete a 180° per circa 10 massimo 15 minuti.
Lasciateli raffreddare nel forno spento.

biscotti banana e avena

Prima della cottura