Padellata di tacchino e peperoni

Ho comprato i peperoni gialli perchè mi piaceva il colore.
Non li compro mai gialli. Li preferisco rossi…chissà perchè poi!
Dopo averli messi in bella mostra in cucina in un bel vaso pieno di frutta e verdura, mi sentivo la regina della casa, la perfetta moglie e madre che compra prodotti freschi e sani e cucina solo cose che fanno bene a tutta la famiglia!
Poche ore dopo questo momento di autoesaltazione mi sono chiesta…cosa me ne faccio di questi peperoni?
Ecco come nasce questo secondo piatto davvero molto buono, se vi piacciono i peperoni!
Ho aggiunto anche un tocco di originalità con qualche oliva nera e una manciata di pinoli.
Avrei osato con dell’uvetta, ma ho preferito andare sul sicuro!
Questo è un piatto veloce e molto facile che fa una gran scena…senza spendere troppo tempo e fatica!

 

Padellata di tacchino e peperoni

INGREDIENTI per la Padellata di tacchino e peperoni

4 fettine di tacchino
1 peperone giallo grande
1 spicchio di aglio
1/2 cipolla
una manciata di pinoli e olive nere
prezzemolo
olio, sale e pepe

PROCEDIMENTO

Tagliare il tacchino a cubetti e rosolarlo in padella con uno spicchio di aglio e olio EVO.
Quando sarà cotto, trasferirlo in un piatto e cuocere i peperoni tagliati a cubetti e la cipolla tagliata sottile nella stessa padella.
Coprire la padella e lasciar cuocere a fuoco medio per qualche minuto girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Quasi a fine cottura aggiungere le olive e i pinoli e infine il tacchino.
Condire con sale e pepe.
Lasciare insaporire un paio di minuti e completare con del prezzemolo fresco tritato.

13 pensieri su “Padellata di tacchino e peperoni

  1. Laura

    Ecco un’ottima idea per mangiare carne bianca adesso che sono a dieta. Ma il tacchino non mi fa impazzire, magari lo sostituirò col pollo. Grazie per la dritta!

    Replica
  2. bussola

    Questa cosa è sfiziosissima…. posso aggiungere che oltre ad essere veloce facile e di gran scena…. è anche dietetico…. che non fa mai male 😉

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.