Strudel di mele

Strudel di mele
buffet di Natale

In un freddo pomeriggio di domenica a novembre, mentre fuori piove e noi siamo in casa al calduccio, magari davanti al camino, o spalmate sul divano a guardare un film romantico con la nostra dolce metà (impossibile perchè con un uomo si può guardare solo un film di azione o un giallo!), o con un’ amica a spettegolare davanti ad una tazza di tisana (drenante o snellente, ovvio!)…può mancare una fetta di strudel accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia!?
Ecco a voi le istruzioni per l’uso…

PS: Quelli che vedete nelle foto facevano parte delle buffet di dolci preparati in occasione di una cena  speciale…

INGREDIENTI per lo Strudel di mele

1 confezione di pasta sfoglia (meglio se rettangolare)
3 mele renette o golden
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di pan grattato
2 cucchiai di marmellata di albicocche
scorza di 1/2 limone
pinoli e uvetta in quantità
cannella in polvere
una noce di burro

PROCEDIMENTO

Sbucciare le mele e tagliarle a cubetti. Mescolarle con lo zucchero, il pan grattato, la cannella
la scorza di limone, l’uvetta (ammorbidita in acqua tiepida e ben strizzata) e pinoli.
Stendere la pasta su una teglia tenendo sotto la sua carta da forno e bucherellarla con una forchetta. Spalmare la marmellata sulla pasta e distribuire il mix di mele al centro formando una striscia e avendo cura di tener libere le estremità altrimenti non sarà facile chiudere i lati. Cospargere le mele con qualche ricciolo di burro e chiudere lo strudel.
Infornare a 180° per 40 min.
Spolverizzare con zucchero a velo. Servire tiepido accompagnato da gelato alla vaniglia o panna montata o crema inglese.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.