10 canzoni per gente che corre

 

Non leggete questo post se siete in ufficio, seduti alla scrivania e con il capo alle spalle perché il rischio di alzarsi per ballare sulla sedia è altissimo!!!

Vi racconto come nasce questo post.
Sono stata una ragazzina cicciottella perché sono molto golosa!
Sì, mangio tutto quello che cucino…ma con moderazione. I dolci solo a colazione e tutto il resto ben distribuito nell’arco della giornata.
Non sono quella che “Io mangio di tutto e non ingrasso!”…magari
Io sono piuttosto “Ingrasso anche solo respirando!”
Il metabolismo veloce non è mai stato il mio migliore amico.

Questo per dire che se bella vuoi apparire un po’ devi soffrire! 
Per mangiare senza troppi sensi di colpa io cammino molto perché non sono capace di correre. Poggia prima il tallone e poi la punta, tieni dritto il busto, alza le ginocchia, tieni le braccia piegate ma rilassate…non mi viene molto naturale.
O meglio, fino a qualche giorno fa camminavo a passo molto molto svelto, da sola e senza musica, immersa nei miei pensieri. Mi rilassavo e tornavo a casa piena di energie.
Poi ho deciso di portarmi dietro un po’ di musica…e adesso corro. Ci provo.

correre

Se posso correre io, potete farlo tutti.
Non ci vuole chi sa quale capacità, né la tuta da “gnocca del fitness” abbinata alle scarpe e alla fascia per capelli… e pure agli occhiali a specchio…tutto rigorosamente fluo catarifrangente!
Io corro vestita come una scappata di casa, ma corro con la musica giusta e me ne frego di tutto e di tutti! Io corro e ballo allo stesso tempo.

No, non bisogna oscillare il busto mentre si corre e nemmeno battere il tempo ad ogni passo…ma sapete che vi dico? Chi se ne frega. Io mi diverto così.

Ecco la playlist un po’ vintage un po’ attuale che mi fa sgambettare felice!
Provatela e ditemi se funziona.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page