Brownies con mele e banane

Non sapevo che nome dare a queste tortine e poi la mia amica Beatrice mi ha illuminata.
Ne ha assaggiata una e mi ha detto “Che bontà! È come un brownie, ma con le mele!”
Sì, è esattamente così. Non avrei saputo spiegarlo meglio.

La ricetta è improvvisata, come spesso mi capita.
Gn-ometto voleva fare una torta al cioccolato ed è finita che ci abbiamo messo dentro anche la frutta che avevamo.

Un dolce che vi conquisterà, ve lo giuro.
Servitelo con una cucchiaio di panna montata e una spolverata di zenzero e cannella.
Ha un non so che di esotico dato forse dall’aggiunta di olio di cocco, un nuovo ingrediente che amo e con cui mi ricoprirei corpo e capelli. Amo il profumo del cocco!
Se non lo trovate, fa niente. Andrà benone anche il burro.

Insomma, non vi resta che provare.
Buona giornata a tutti voi!

Brownies con mele e banane

 

Brownies con mele e banane

 

Brownies con mele e banane

INGREDIENTI per i Brownies con mele e banane

2 mele rosse
1 banana
3 uova
1 yogurt greco light (175 gr)
1 vasetto colmo di zucchero
2 vasetti di farina 00
1 vasetti scarso di cacao amaro (circa 60 gr)
1 bustina di lievito
1 cucchiaio abbondante di olio di cocco o una noce di burro
una manciata di gocce di cioccolato

PROCEDIMENTO
Con una frusta a mano mescolate le uova con lo yogurt.
Aggiungete lo zucchero e montate più velocemente possibile…sempre a mano.
Fate fondere a bagnomaria o al microonde l’olio di cocco (o il burro) e aggiungetelo una volta freddo.
Aggiungete anche la farina setacciata con il lievito e il cacao e mescolate.
Sbucciate una banana e tagliatela a rondelle.
Tagliate le mele a fette sottilissime con la mandolina senza togliere la buccia.
Buttate nell’impasto la frutta e le gocce di cioccolato e riempite uno stampo da muffins di silicone, oppure uno classico di acciaio bel imburrato e infarinato, oppure una teglia rivestita con carta forno.
Cuocete a 180° per circa 35 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.