Cornetti allo yogurt con crema di nocciole

Oggi vi consiglio una ricetta furbissima per fare un impasto goloso senza le uova.
Non so a voi, ma a me capita spesso di mettermi in mente di fare un dolce per poi scoprire che mi manca un ingrediente fondamentale.
Nel mio caso di solito sono le uova perchè quando le compro tendo ad utilizzarle subito finchè sono fresche.
Se poi mi regalano qualche ovetto appena raccolto per Gn-ometto, allora l’entusiasmo sale alle stelle e frittata dopo frittata, torta dopo torta, le faccio fuori tutte!
Detto questo, per la ricetta di oggi non abbiamo bisogno di uova per fortuna.
L’impasto è molto leggero e friabile e potete riempirlo come preferite.
Io ho scelto la mia crema di nocciola homemade perchè come sapete devo ancora smaltire un bel po’ di uova di Pasqua, ma voi potete optare per una buona confettura.
Con lo stesso impasto potete anche realizzare una crostata o un rotolo ripieno se non avete voglia di ritagliare e arrotolare triangolini per fare i cornetti.
Cornetti allo yogurt con crema di nocciole

 

Cornetti allo yogurt con crema di nocciole

 

Mamma è davvero delizioso!

 

Cornetti allo yogurt con crema di nocciole
Ti sei lavato le manine???

INGREDIENTI Cornetti allo yogurt con crema di nocciole

Crema di nocciole homemade
125 gr di burro morbido
250 gr di farina 00
125 gr di yogurt intero bianco
un pizzico di sale
una bustina di vanillina
zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Impastare farina, yogurt, vanillina, burro e sale con le mani e formare una palla liscia e omogenea.
Stenderla con l’aiuto di un mattarello cercando di renderla circolare.
Non deve essere troppo sottile.
Ritagliare il cerchio a spicchi e posizionare alla base di ogni spicchio un cucchiaino di crema di nocciole o di confettura a piacere.
Dalla base ripiegare arrotolando l’impasto verso la punta.
Posizionare i cornetti su una teglia rivestita con carta forno e cuocere in forno già caldo a 180° per 20 minuti.
Spolverizzare con zucchero a velo e servire tiepidi.

9 pensieri su “Cornetti allo yogurt con crema di nocciole

  1. Anonymous

    sembrano buonissimi!ma quanto zucchero ci va? (nel procedimento è indicato lo zucchero mentre negli ingredienti c’è il burro…;D

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.