Brownies


Cubotti che più cioccolatosi non si può
La mia amica di Blog ( Cookingmovies) e di vita Passiflora mi ha invitata a partecipare ad una divertente iniziativa: Le cinericette di Natale! Lo scopo è riunire in un pdf tutti i film che ci ricordano il Natale abbinati ad una ricetta, contenuta nel film, o collegata per qualche motivo, anche personale, al film.
Io ho scelto Willy Wonka e la fabbrica del cioccolato perchè non ricordo una vacanza di Natale senza averlo visto…alla fine ho comprato il dvd…
Mi riferisco alla versione originale del 1971, perchè il remake non mi ha fatto impazzire! La storia la sapete tutti, immagino…lo strambo proprietario della fabbrica di cioccolato Wonka permette ad alcuni fortunati bambini di visitare i suoi laboratori di caramelle e cioccolato, abitati da simpatici operai verdi chiamati Oompa Loompa. Il bambino più onesto e puro di cuore alla fine verrà premiato…
Il viaggio all’interno della fabbrica è il sogno  di tutti i bambini…gita in barca sul fime di cioccolato, fiori e piante commerstibili, caramelle e dolcetti ovunque…ma per alcuni tutto questo si trasformerà in un incubo! Comunque, film educativo secondo me! Lo farò vedere al nanetto…
Tornando a noi…dato che tutti i dolcetti della fabbrica del cioccolato hanno dei nomi divertenti come le gomme da masticare Succhia succhia che mai si consuma, io ho deciso di dare un nome un po’ insolito ai miei quadrotti al cioccolato, nati da un errore, ma buoni buoni e senza grassi…cioccolato a parte! Non mangiatene troppi, altrimenti vi trasformerete in omini scuri con i capelli a caschetto verdi…
Ciao Passiflora!
INGREDIENTI
300 gr cioccolato fondente
2 cucchiai di olio
1 bicchiere di farina
1 uovo
150 gr zucchero
2 bicchieri di acqua
1/2 bicchiere di latte
PROCEDIMENTO
Preriscaldare il forno a 180°. Sciogliere lo zucchero nell’acqua e portare ad ebollizione in un pentolino. Aggiungere il cioccolato e mescolare finchè non si scioglie tutto e non si condensa. Lasciare riposare in frigorifero qualche ora.
Aggiungere al cioccolato raffreddato un uovo sbattuto, il latte, l’olio e la farina. Mescolare bene e versare in una teglia rivestita di carta forno. Infornare per 40 minuti.

2 pensieri su “Brownies

  1. nena

    è il mio film preferito (oltre a essere l’ispirazione continua per il mio blog)!
    potevo non farti un complimento per questo post? 😉

    mi piace molto la tua ironia, ti seguo.
    a presto!

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.