Torta al cocco senza farina

Non credevo fosse possibile realizzare una torta senza la farina, e invece sono riuscita anche in questa impresa…ormai pur di avere un dolce per colazione me le invento tutte.

È successo che dovevo preparare una torta e la volevo al cocco.
È successo che ho montato tre uova con lo zucchero per poi accorgermi che non avevo la farina.
Mai, dico mai, iniziare a cucinare senza avere a disposizione tutti gli ingredienti.
Non avevo voglia di zabaione, né di una frittata dolce e così mi sono messa a pensare.
Mi sono detta che con la farina di cocco avrei potuto fare grandi cose e già che c’ero ho tritato anche dell’avena che avevo comprato tempo fa.
E torta fu!
Vi dico che è davvero buona, ma ha un difetto, si deve mangiare con piattino e forchetta perché è molto delicata e si sbriciola facilmente.
Altro consiglio: conservatela in frigo perché resta più compatta.
Io l’ho servita per merenda con le more selvatiche appena raccolte, ma secondo me sta benissimo anche con i lamponi, le fragole (in primavera), o con una pallina di gelato.
Torta al cocco senza farina
Torta al cocco senza farina

INGREDIENTI per la Torta al cocco senza farina

200 gr di fiocchi di avena
200 gr di farina di cocco
200 gr di zucchero di canna (o semolato)
3 uova
1 bustina di lievito
250 ml di panna liquida (o latte di cocco)
PROCEDIMENTO
Tritate finemente l’avena con la farina di cocco.
A parte montate le uova con lo zucchero e poi aggiungete la panna continuando a montare con le fruste elettriche.
Aggiungere le farine tritate, poco per volta, e mescolando lentamente e infine il lievito ben setacciato.
Se volete, potete aggiungere delle gocce di cioccolato fondente!
Riempite una tortiera rivestita con carta forno inumidita e infornate a 180° per 35 minuti circa.
Una volta fredda, spolverizzate la torta con abbondante zucchero a velo.

Un pensiero su “Torta al cocco senza farina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.