Green Burger

Green Burger
Solito problema…sono avanzate le verdure del nanetto e non ho nessuna intenzione di buttarle dato che le ho comprate dal fruttivendolo-gioielliere e le ho scelte una per una tra quelle più belle e costose (cuore di mamma!).
Cosa mi invento questa volta? Ricordo di aver comprato tempo fa in erboristeria degli straordinari hamburger vegetariani. Provo a farli.
Il risultato è molto gradevole e leggero. Se volete potete utilizzarli per farcire dei panini, insieme a senape, lattuga e pomodoro, altrimenti vi consiglio di accompagnarli con dell’Hummus, una salsa di ceci che si prepara così.
Buona serata a tutti!
INGREDIENTI per il Green Burger
Qualche foglia di spinaci e bietole (300 gr)
1 zucchina grande
1 uovo
3 cucchiai di pangrattato + qualche cucchiaio per la panatura
3 cucchiai di parmigiano
sale e pepe
PROCEDIMENTO
Far bollire le verdure. Scolarle e tagliarle a piccoli pezzi. Unire l’uovo, il pangrattato, il parmigiano, sale e pepe. Formare delle polpette e poi appiattirle con le mani. Passarle nel pangrattato prima di cuocerle in una padella antiaderente con poco olio. Terminare la cottura in forno per qualche minuto con la funzione grill.

26 pensieri su “Green Burger

  1. Mimma

    Buon pomeriggio!! wow devono essere ottimi.. una mia amica vegetariana viene a cena non sapevo cosa cucinare…e grazie a te adesso lo sò…baci baci myfashionsketchbook.com

    Replica
  2. vincent

    Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l’iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su “Inserisci il tuo blog – sito”
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    Replica
  3. mariacristina

    Mettere le verdre negli hamburger era l’unico modo per farle mangiare a mio figlio n.3, ora non si fa più “fregare” come dice lui! Ma a me piacciono molto, se poi le verdure le hai comprate a caro prezzo:) Un abbraccio.

    Replica
  4. lacarli

    Che fortuna sto nanetto! Anch’io avrei voluto una mamma che cucinasse come te e mi nascondesse gli spinaci…la mia si limitava a tenere minacce e piccoli ricatti!lov u mami!

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.