Crostata ripiena di pere speziate

Se in una giornata un po’ fredda e uggiosa siete a casa tristi e sconsolati e non sapete cosa fare, preparate questa crostata e vi tornerà il sorriso!
A prima vista sembra la torta di Nonna Papera, e già per questo mette molta allegria, poi ne mangiate una fetta e siete in paradiso! Se poi volete proprio esagerare, accompagnatela con una pallina di gelato alla vaniglia, con un ciuffetto di panna o meglio ancora con della crema inglese tiepida…
L’ho servita a cena pochi giorni fa e chi ne voleva solo un pezzettino, non ha potuto fare a meno di chiedere il bis…e non ne è rimasta nemmeno una briciolina per la colazione del giorno dopo!
Mio marito ha sempre qualcosa da ridire sulle mie crostate di frutta, ma questa volta ha dichiarato “Questa crostata è il top del top!”
Non vi resta che provare a farla. Semplice, veloce e supereconomica come sempre!
Fatemi sapere.
Buona giornata a tutti!
Crostata ripiena di pere speziateCrostata ripiena di pere speziate

INGREDIENTI per la Crostata ripiena di pere speziate

4 pere abate
400 g di farina 00
4 tuorli
200 g di zucchero
200 g di burro
cannella e noce moscata a piacere
50 gr di nocciole tostate in forno
sale

PROCEDIMENTO

Preriscaldare il forno a 180°. Preparare una frolla con burro ammorbidito, farina, tuorli, zucchero e un pizzico di sale. Avvolgerla in una pellicola e lasciarla riposare in frigo 30 minuti. Tagliare le pere a cubetti piuttosto grandi e mescolarle con noce moscata, cannella e nocciole tritate grossolanamente. Dividere la frolla in due parti e stenderla formando due dischi. Rivestire una tortiera con carta forno  e adagiarvi il primo disco. Bucherellare il fondo con una forchetta e riempire con le pere speziate. Coprire con il secondo disco. Sigillare i bordi con il retro di un cucchiaio e bucherellare la superficie con una forchetta. Infornare per 40-45 minuti a 180°.

37 pensieri su “Crostata ripiena di pere speziate

  1. Yaya

    Nono sono una grande amante delle crostate, ma delle pere ci vado matta… ne prendo una fettina anche io… anzi due.. ops, ma era già finita!!! Toccherà provarla… ^_^

    Replica
  2. Carolina

    Crostata ripiena di pere speziate… Cosa chiedere di più?!
    Per la prossima volta, se ti piace, con le pere è delizioso pure il cardamomo… 😉
    Buon fine settimana!

    Replica
  3. Meg

    Complimenti a questa gustosa crostata! amo le pere e penso proprio che la proverò 🙂 bravissima!!!! (E grazie per il commentino sui modà, spero vincano loro!!) bacioniiii

    Replica
  4. Jennyfer

    Che bella questa crostata…sto invidiando gli ospiti che avevi a cena! 🙂
    Anche a me le giornate di pioggia mi portano a cucinare dei dolci, forse per rallegrare un pò la giornata!
    Grazie per essere passata da me…ti seguirò anche io!

    Replica
  5. simona

    il tuo si che è un bellissimo blog..io ancora sono un po negata..vado cliccando a destra ed a manca aspettando qualche miracolo..mi muove solo il forte desiderio di condivisione.. un bacio a presto grazie ancora per esserti iscritta tra i miei lettori

    Replica
  6. nena

    ciao fanciulla, è la settimana delle pere questa! anch’io ho comprato tutto l’occorrente per fare una torta abbastanza simile a questa 🙂
    se domani non torno troppo tardi da torino mi metto all’opera, poi vieni ad “assaggiare”.
    intanto io prendo un po’ della tua che sembra strepitosa 😉

    Replica
  7. lo81

    Mi piacciono le torte di nonna papera, hanno un che di confortante! Questa con le pere speziate sembra proprio buona, capisco perchè non ne sia rimasta nemmeno una fetta!

    Replica
  8. Kiki

    Una crostata yummy yummy!!! Con le pere speziate e’ proprio da provare! Interessante il tuo blog. Mi sono aggiunta volentieri anch’io ai tuoi sostenitori. Buona giornata.

    Replica
  9. Navigo a Vista

    surfando sono giunta fino a qui!
    Proverò senz’altro questa crostata meravigliosa, adoro cucinare, ma sui dolci mi applico poco.
    questa invece mi intriga, semplice fuori, e ricca di sapori dentro.

    a presto!

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.