Salsicce al pomodoro

Fa freddo! Decisamente freddo.
Mangiare cibi proibiti è d’obbligo! Si sa che quando c’è la neve e le temperature si abbassano bisogna mangiare di più…e di tutto.
Detto fatto!
Mio marito chiede da giorni un piatto di polenta, ma al supermercato sembrano aver avuto tutti la stessa idea. Polenta finita!
In realtà tutto quello che fa un po’ “settimana bianca” è finito.
Niente speck, niente fontina e taleggio, niente gnocchi…
Per fortuna ho trovato dal macellaio delle salsicce buonissime, quelle che di solito uso per accompagnare la polenta, ma questa volta le mangeremo senza polenta, temo!
Vi consiglio di abbrustolire un po’ di pane per fare la scarpetta con il sugo che avanza nel piatto.
Tutto è concesso quando fa freddo! Brrrrr!
Buona giornata a tutti!
Salsicce al pomodoro

INGREDIENTI per le Salsicce al pomodoro

6 salsicce
1 spicchio di aglio
olio e sale
PROCEDIMENTO
Bucherellare con una forchetta le salsicce e immergerle in acqua bollente. Lasciarle sgrassare a fuoco medio per 30 minuti.
Preparare il sugo facendo rosolare lo spicchio di aglio in poco olio. Togliere la pentola dal fuoco,  eliminare l’aglio e aggiungere la polpa di pomodoro. Cuocere per 10 minuti a fuoco basso e salare poco.
Scolare le salsicce e cuocerle per 20 minuti nel sugo.
Servire con polenta calda e morbida o abbrustolita.

9 pensieri su “Salsicce al pomodoro

  1. *VaNe*

    Ciao!!!
    è sì…con questo freddo vogliamo coccolarci un po’ di più!!! E sarà per questo che anche io in questi giorni ho sempre voglia di cucinare cibi fuori dall’ordinario!
    Ottime queste salsicce con tutto quel sughetto!!!
    Un bacio!

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.