Torta alle prugne nere

Amo le prugne, soprattutto quelle rotonde e scure e quando diventano un po’ bruttine le uso per preparare questa torta buonissima.
È deliziosa a colazione e merenda ed è veramente leggerissima!
Attenti alla cottura, però…tende a rimanere morbida all’interno!
Potete utilizzare anche altri tipi di frutta come pesche e albicocche, l’importante è che la frutta non sia troppo umida. Nel caso, passatela un attimo nella farina e poi buttatela nell’impasto!
Torta alle prugne nere

INGREDIENTI per la torta alle prugne nere

500 gr di prugne nere
2 uova
1 bicchiere colmo di zucchero
1/2 bicchiere di panna fresca
1 bicchiere e 1/2 di farina
1 bustina di lievito

PROCEDIMENTO

Preriscaldare il forno a 180°. Tagliare le prugne a fettine. Sbattere molto bene le uova con lo zucchero finchè non diventano spumose. Aggiungere la panna e poi poco alla volta farina e lievito. Versare il composto in una tortiera rivestita con carta forno.
Adagiare le prugne sulla superficie dopo averle leggermente infarinate e lasciarle sprofondare all’interno.
Infornare per 45 minuti.