Veg burger di miglio e verza

Qualche giorno fa decido di preparare il miglio per cena. Peccato che lo metto a cucinare e me lo dimentico.
Lo ritrovo gonfissimo quasi al limite del bruciato e lo salvo in tempo con un po’ di brodo caldo, ma ormai era un “mappazzone”!Ma dato che a casa mia non si butta via niente, ho dovuto rimediare al pasticcio.
In questi casi niente è meglio di una polpetta salvatutto.
Io ho fatto dei burger, ma insomma il concetto è lo stesso.

Se avete delle verdure avanzate, per me erano verze, mettetele dentro per aggiungere sapore e vedrete che bontà!
Abbinateli ad una semplice insalata oppure ad una salina di accompagnamento magari a bes e di tofu o yogurt.
A casa mia questi burger sono piaciuti molto e credo che non saranno solo l’errore di una sera, ma diventeranno una ricetta da rifare…se no non sarei qui a scrivere.

PS: Non sto diventando vegetariana, né vegana (per il momento!) anche se non si sa mai nella vita.
Nel blog ci sono un po’ di ricette supersane (torta vegana, seitan con la zucca, tofu con pesto di pomodori etc…) perché amo sperimentare e assaggiare sapori nuovi, soprattutto quando sono cose buone che fanno bene…ma non sono sempre così attenta!
Nei prossimi giorni, infatti, vi parlerò di Ciccionate…preparatevi!

Veg burger di miglio e verza

 

Veg burger di miglio e verza

INGREDIENTI per il Veg burger di miglio e verza

1 bicchiere di carta colmo di miglio
1 spicchio di aglio
mezza verza
olio extravergine di oliva, sale e pepe
pangrattato qb
maggiorana, salvia, rosmarino qb

PROCEDIMENTO
Lavare bene il miglio sotto l’acqua corrente e poi cuocerlo in acqua bollente salata finché non si gonfia (30 minuti circa. Se nel frattempo ha assorbito tutta l’acqua, aggiungere del brodo vegetale bollente e continuare la cottura.
Lasciarlo raffreddare.
Nel frattempo tagliare la verza sottilmente e farla sbollentare per qualche minuto, poi ripassarla in padella con poco olio e uno spicchio di aglio.
Lasciare raffreddare.
Unire il miglio alla verza e aggiungere il pangrattato tritato con le erbe aromatiche. Se non siete vegani, a questo punto potete aggiungere anche un uovo sbattuto.
Salare e pepare.
Formare dei piccoli burger e passarli nel pangrattato prima di infornarli a 190° per 20 minuti o cuocerli in padella con un filo di olio.

3 pensieri su “Veg burger di miglio e verza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.