Involtini di melanzane al forno

Questa ricetta si crede una parmigiana light, ma non lo è.
Gli Involtini di melanzane al forno sono un gustoso secondo, perfetto se volete togliervi uno sfizio mantenendovi in forma, perchè sembrano il piatto più peccaminoso del mondo, ma invece no. Sono sani, leggeri e si preparano con pochissimi ingredienti.

Ricetta degli Involtini di melanzane al forno

INGREDIENTI

1 melanzana grande o più melanzane piccole
500 ml di passata o conserva di pomodoro
350 g di ricotta
origano
sale
olio evo
basilico fresco

PREPARAZIONE

Per prima cosa affettate le melanzane nel senso della lunghezza per ottenere fette grandi e lunghe, e poi grigliatele su una piastra caldissima.
Preparate il ripieno mescolando la ricotta con il parmigiano, un pizzico di sale e dell’origano.
Mettete un cucchiaio di ricotta al centro di ogni fetta di melanzana e avvolgete formando tanti involtini. Intanto a parte preparate il sugo.
Se avete una conserva di pomodoro avanzata dall’estate va benissimo quella, altrimenti andrà bene anche una passata.
Conditela con olio, sale e qualche foglia di basilico senza cuocerla.
Sporcate una teglia da forno con una cucchiaiata di pomodoro e adagiate gli involtini uno accanto all’altro ben stretti.
Cospargete tutto con altro pomodoro, del parmigiano e un filo di olio e cuocete a 200° per circa 35-40 minuti.
L’ideale è servire questi involtini un po’ dopo la cottura, quando avranno perso l’acqua in eccesso e si saranno rappresi.
Sono ottimi il giorno dopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.