Baccalà mantecato

L’esperta del baccalà a casa mia è mia madre, ma sono stata io a proporle questa ricetta tempo fa e ora a lei piace offrila ai suoi ospiti durante le cene a base di baccalà che organizza spesso a casa sua.

Il baccalà mantecato è un piatto di origini venete che io ho sempre pensato difficilissimo.
Non so perché l’aggettivo “mantecato” mi rimandava a qualcosa di complesso e lungo da preparare.
Invece ho scoperto con piacevole sorpresa che si tratta di una ricetta davvero facile e soprattutto molto sfiziosa e saporita.

baccalà mantecato

L’abbinamento perfetto è con la polenta raffreddata e cotta sulla piastra.
Si mangia anche sui crostini di pane e olio ed è buonissimo anche solo mandaoa giù a cucchiaiate…anche se non proprio light!

Io ho trovato una ricetta molto semplice che è diventata il mio cavallo di battaglia nelle cene di pesce e per prepararla utilizzo il baccalà surgelato perché un esperto mi ha detto che è meglio!
Il vantaggio è anche che non deve restare in ammollo 12 ore per perdere il sale e se hai fretta questa non è cosa da poco.

baccalà mantecato

INGREDIENTI per il baccalà mantecato

700 gr di tranci di baccalà surgelato
1 spicchio di aglio
150 ml di latte intero
prezzemolo
100 ml di olio extravergine di oliva
sale qb

PREPARAZIONE

Per prima cosa scongelate il baccalà nel microonde o lasciatelo scongelare per qualche ora in frigorifero.
Immergetelo in acqua bollente mescolata con 150 ml di latte.
Il liquido deve coprire il baccalà. Lasciate cuocere per circa 25 minuti.
Pulite il baccalà privandolo di lische e pelle e frullatelo aggiungendo uno spicchio di aglio privato dell’anima centrale, del prezzemolo ben lavato e un pizzico di sale.
Aggiungete a filo l’olio come si fa con la maionese continuando a frullare finché il composto non sarà diventato cremoso.
Se non lo volete omogeneo, ma vi piace sentire qualche pezzettino sotto i denti, non frullate a lungo.
Servite con crostini di polenta calda.

baccalà mantecato 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.