Bocconotti abruzzesi

Specifico “di Teramo” perché anche nel resto d’Italia esistono ricette simili e con lo stesso nome, ma con ingredienti diversi.


Questi sono i bocconotti che si regalano a Teramo per Natale, Pasqua e tutte le feste comandate.
Un dolce tipico della mia regione e della mia città che piace tanto anche ai bambini.


Li ho proposti ieri a Detto Fatto e i miei due piccoli ospiti Lorenzo e Mattia li hanno apprezzati moltissimo!


Ecco a voi la ricetta!
Se li fate, come sempre, mandatemi le vostre foto!


Ecco la puntata se l’avete persa!

Bocconotti abruzzesi

 

Bocconotti abruzzesi

 

Bocconotti abruzzesi

 

Bocconotti abruzzesi
Bocconotti abruzzesi

 

Bocconotti abruzzesi
Foto di Lavinia Oldani

INGREDIENTI dei Bocconotti abruzzesi

 
Impasto:
250 gr di farina 00 + quella per stendere
100 gr di burro morbido
100 gr di zucchero
1 uovo e 1 tuorlo
1/2 bustina di lievito per dolci
cannella qb
Latte (se necessario)
 
Ripieno:
50 gr di mandorle tostate
50 gr di gocce di cioccolato
cannella qb
scorza di 1/2 limone grattugiata
250 gr di confettura di uva
100 gr di confetture miste: amarena, prugna, mela
2 biscotti frollini (facoltativi)
 
PROCEDIMENTO
Preparare la frolla nel mixer prima mescolando farina, lievito, zucchero e cannella con il burro e aggiungendo poi le uova.
Se necessario aggiungere un goccino di latte.
Avvolgerla nella pellicola e riporla in frigo.
Preparare il ripieno mescolando le mandorle (tritate) a tutto il resto.
Stendere la pasta aiutandosi con altra farina e con due coppapasta di diverse dimensioni ritagliarla.
Il coppapasta più grande deve avere un diametro maggiore rispetto al pirottino di carta e farà la base.
Con il coppapasta piccolo, del diametro del pirottino, faremo la copertura.
Riempiamo i pirottini di carta con la base, un cucchino abbondante di ripieno e copriamo con altra pasta.
Inforniamo a 180° per 20 minuti e una volta freddi decoriamo con lo zucchero a velo.