Brioches ai cereali senza burro

Questa Brioches ai cereali senza burro mi hanno salvato la vita in questi ultimi giorni in cui mi è successo davvero di tutto! Cose belle e cose brutte.

È arrivato finalmente un nuovo lavoro, quello che aspettavo da tempo, ed è arrivato proprio nel momento in cui avevo già messo in piedi altre cosette e quindi diciamo che ormai la mia sveglia è ogni giorno alle 6 (anche prima) e poi non mi fermo più fino a tarda sera! Ma finché si lavora va tutto bene…

Io non mi ammalo mai, eppure, proprio nella settimana più intensa degli ultimi tempi mi sono beccata ben due virus…contemporaneamente!
Tosse e raffreddore che mi toglievano il respiro tanto da dover uscire a prendere aria ogni due per tre, abbinati ad un virus intestinale fulminante che mi ha fatta ritrovare stesa in camera da letto con una bella botta in testa… mentre io credevo di essere altrove!

Poi, però, sabato ho concluso la settimana in bellezza ospite in una conferenza sulla buona alimentazione con la mia amica nutrizionista Laura!
Ho cucinato davanti ad almeno 100 persone in una sala piccolina che non era pronta ad ospitare tutti…perchè nessuno poteva immaginare un pubblico così generoso.
È stata una cosa che mi ha riempito di gioia. Un’esperienza indimenticabile.
E poi, avere a che fare con la cucina professionale di un ristorante…ma che ve lo dico a fare!?

Oggi mi sono svegliata (ovviamente alle 6) di ottimo umore e spero che la settimana vada bene.
Tante cose da fare, tanto lavoro da sbrigare…e Gn-ometto malato, mi sembra giusto!
Venerdì si torna a Milano sempre in giornata.

Vabè, detto questo vi auguro buona colazione!
Io mangio la mia brioche morbida morbida con tanto miele, perché ho bisogno di dolcezza e di una bella botta di zuccheri!!!

Brioches ai cereali senza burro
Brioches ai cereali senza burro
Brioches ai cereali senza burro
Brioches ai cereali senza burro

INGREDIENTI per le Brioches ai cereali senza burro

25 gr di lievito di birra freso
30 gr di zucchero
250 gr di latte
1 uovo
400 gr di farina 00
150 gr di farina di farro e cereali
60 gr di olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
latte per spennellare

PROCEDIMENTO

Sciogliere il lievito nel latte appena tiepido e mescolare tutto con le farine e lo zucchero.
Iniziare ad impastare e poi aggiungere l’olio, l’uovo sbattuto e il sale.
Lavorare l’impasto all’interno di un grosso recipiente e poi, una volta compattato, passarlo su una spianatoia e lavorarlo ancora per 5-10 minuti con movimenti energici.
Lasciare riposare per 3 ore nel forno spento la massa in un contenitore coperto con un canovaccio.
Trascorso questo tempo, stendere l’impasto con il matterello sulla spianatoia formando un rettangolo lungo e non troppo largo. Tagliarlo a metà nel senso della lunghezza e poi e poi tracciare delle linee diagonali formando dei triangoli.
Avvolgere tutti i triangolini partendo dalla base e realizzare dei cornetti, avendo cura di chiuderli tenendo la punta del triangolo sotto il cornetto durante la cottura.
Spennellare la superficie con il latte e lasciare lievitare per un’altra ora.
Cuocere a 180° per circa 20-30 minuti.

Mangiate queste brioches ancora tiepide con tantissimo miele!

9 pensieri su “Brioches ai cereali senza burro

  1. manu

    Giorgia ciao,
    in primis complimenti per queste brioches.
    Sto organizzando uno SWAP sul mio blog.
    Se ti va di partecipare o semplicemente leggere di che si tratta passa a trovarmi.
    Un abbraccio

    Replica
  2. Pamela Parrettini

    innanzi tutto congraturazioni per il nuovo lavoro!!! leggere questa cosa di questi tempacci mi ha fatto commuovere!!! e poi ovviamente complimentissimi per queste brioscine che hanno la faccetta morbidosa e che assaggerei moooolto volentieri!! certo che deve essere veramente emozionante cucinare per oltre 100 persone bravissima! 😛

    Replica
    1. Giorgia Di Sabatino

      sai, credo che quando credi molto in quello che fai prima o poi qualcosa succede! Io mi metto in gioco ogni giorno e spero che il lavoro dei miei e sogni prima o poi bussi alla mia porta! Incrocio le dita! Baci

      Replica
  3. Saretta

    Ciao, che meraviglia…stavo cercando un’idea golosa per una brioche semplice e gustosa. Purtroppo mio marito non ama molto l’integrale…credi che con farina normale avrò lo stesso risultato?
    Inoltre, in questo momento vivo negli stati Uniti ed il lievito fresco è quasi impossibile da reperire, secondo te è meglio usare il lievito secco (quello che puoi far lievitare nell’acqua, per intenderci) o quello secco-istantaneo (direttamente mschiato agli ingredienti).
    Perdonami se ti faccio tutte queste domande ma il non avere a disposizione tutti gli ingredienti, mi mette in una certa difficoltà.
    Grazie ancora e complimentissimi per il tuo meraviglioso blog, e il nuovo lavoro!!
    Saretta 🙂

    Replica
  4. Anonymous

    Building a dog house in ones backyard can provide a fun
    home improvement project for one to do with their family.

    The collateral acts as an assurance for the loan provider which compels him to
    offer these loans at very cheap interest rates. This article will help you take the right
    approach in planning out projects so you will avoid costly errors.

    Feel free to visit my blog post – San Diego trash removal company

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.