Bulgur con pesto e pomodorini

Come promesso, ecco qui un’altra ricettina preparata con un ingrediente un po’ insolito sulla nostra tavola, il Bulgur. Si tratta di chicchi di frumento integrale cotti a vapore, fatti essiccare e poi macinati. Lo si può trovare in pezzi piccolissimi come il cous cous o in pezzi un po’ più grandi. Nel primo caso viene impiegato nella preparazione di minestre, nel secondo in piatti freddi come questo.
Io vi propongo questa ricetta veloce e molto gustosa e vi invito ad utilizzare questo tipo di condimento anche nelle insalate di farro o di cous cous. Si può conservare in frigorifero anche per 2 giorni.
Qualche sera fa ho cucinato questo piatto per una cena con amici e ho aggiunto qualche gamberetto semplicemente sbollentato…buonissimo!
Buona giornata a tutti!
 Bulgur con pesto e pomodorini

INGREDIENTI pe il Bulgur con pesto e pomodorini

250 gr di bulgur
1 confezione di pesto genovese (o fatelo in casa)
qualche pomodorino
PROCEDIMENTO
Cuocere il bulgur in acqua bollente per 15 minuti. Scolarlo e condirlo con il pesto. Tagliare i pomodorini a pezzetti eliminando i semi e aggiungerli al bulgur. Condire con poco olio e poco sale.

16 pensieri su “Bulgur con pesto e pomodorini

  1. Elisa

    Sai che domenica sera sono stata a mangiare in un ristorante bio ed ho scoperto un sacco di cibi di cui non sapevo l’esistenza, e oggi anche il tuo bulgur. Quante cose si imparano nella vita.
    Elisa

    Replica
  2. The white cabbage

    non lo avevo mai sentito! lo cerco gia’ oggi …sembra molto gustoso .

    passa da me , e lascia un tuo commento , sono proprio curiosa di conoscere la vostra opinione

    ciao, buona giornata ave

    Replica
  3. wagashi stories

    semplice ma freschissima. sai proprio ieri mi è venuta voglia di cereali alternativi – diciamo così:) – e sono uscita a comprare un sacchetto di farro. questa ricettina s’adda fare!

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.