Confettura di susine bianche e mele

Non so se si chiamano davvero susine bianche, ma so che sono il mio frutto preferito dell’estate!

Avrete capito che ho deciso di dedicarmi alle confetture in queste settimane e così dopo la confettura di frutta mista al forno di qualche giorno fa, ecco la mia ultima produzione.
Questa volta non ho usato il forno, ma il pentolone, la cucchiarella di legno e tanta pazienza.
Ho sterilizzato diversamente dal solito perché una signora esperta di marmellate mi ha detto che il modo più sicuro non è capovolgere il barattolo ancora bollente, ma chiuderlo e farlo bollire per un’ora. Così ho fatto e farò nelle prossime volte.
Secondo lei in questo modo la marmellata resta perfetta anche dopo due anni! Staremo a vedere.Alle susine ho aggiunto due mele per dare più consistenza alla mia confettura. Ecco perché il colore non è verde brillante o giallo come ci si aspetterebbe. Vi assicuro che la mela ci sta proprio bene!!!

Ho confezionato le mie confetture con delle etichette divertenti che in realtà avevo utilizzato come segnaposto alla mia festa dei 30 anni…un po’ di tempo fa!
Saranno regalini per le amiche speciali e per chi vorrà assaggiarle.
Intanto in queste settimane io continuo a lavorare tanto anche perché molto presto ci sarà una sorpresa per tutti voi!
Buona giornata!!!
G
Confettura di susine bianche e mele

 

Confettura di susine bianche e mele

 

Confettura di susine bianche e mele

 

INGREDIENTI per l Confettura di susine bianche e mele

1 kg di susine bianche con la buccia
2 mele con la buccia
400 gr di zucchero di canna
2 cucchiai di succo di limone
PROCEDIMENTO
Tagliate la frutta a pezzi lasciando la buccia e mescolatela con lo zucchero e il succo di limone.
Cuocetela in una grande pentola per circa 50-60 minuti a fuoco medio-basso mescolando di continuo con un cucchiaio di legno.
La confettura è pronta quando versandone un cucchiaino su un piatto resterà ferma e non colerà.
Riempite dei barattoli di vetro sterilizzati in acqua bollente per 30 minuti e ben asciugati.
Chiudete con il coperchio e fate bollire ancora i vasetti per circa un’ora. Lasciateli raffreddare e poi applicate un’etichetta con la data di produzione e gli ingredienti.
Si conservano per 12 mesi e anche più.

Confettura di susine bianche e mele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.