Mousse di fragole e banane


La neve che vedete sulle colline è solo un effetto ottico…è arrivata la primavera, ho deciso!
Oggi inizio anche il cambio di stagione…via piumino, via maglioni di lana., via scarponi da neve..e non fermatemi per favore!
Forse la primavera è veramente alle porte…tutto merito del mio rito magico di ieri pomeriggio!
Provate a farlo anche a casa vostra, e poi ditemi se dopo 24 ore non arriva il sole…
Se non succede nulla, vuol dire cha avete sbagliato qualcosa…
Ora uscite a comprare gli ingredienti di questa mousse leggera di frutta. Preparatela come vi dico e aspettate…provate per credere!
NB: Io ho servito la mousse nei bellissimi bicchierini che mi sono stati inviati da Atmosfera italiana, e con questa ricetta partecipo al gioco dedicato al finger food! 
Incrocio le dita e spero di vincere!
INGREDIENTI
1 banana
8 fragole
100 gr di ricotta ben setacciata
3 cucchiai di latte (o panna)
3 cucchiai di zucchero a velo
La scorza di 1/2 limone
PROCEDIMENTO
Sbucciare la banane e tagliarle a pezzi. Pulire le fragole. Grattugiare la scorza di 1/2 limone (senza la parte bianca). Con un frullatore ad immersione tritate tutti gli ingredienti finchè non diventano una crema. Far raffreddare in frigorifero per almeno 3 ore. 
Potete servire le vostre mousse con una cannuccia o con un cucchiaino.

26 pensieri su “Mousse di fragole e banane

  1. Yaya

    Quanto mi piaceeeeeeeeeee!!! Si sembra davvero primavera.. non vedo l’ora di un caldo teporino.. il sole.. i blog invasi dalle fragole…. che meraviglia!!! ^_^

    Replica
  2. Ely

    dici che sparisce davvero l’inverno? anche il ghiaccio che stamattina ho tolto dal parabrezza??? faccio subito questa meraviglia! baci

    Replica
  3. Giovanna

    Sarà che cominciamo tutte ad essere stanche del grigiore e delle ricette invernali… anche io oggi ho proposto una mousse, ma di limone! Fatta ieri per dessert! Brava come sempre. un bacio

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.