Pizza rustica al formaggio

Quando la settimana scorsa mi è arrivata la scatolona rossa piena di prodotti di Le Fattorie Fiandino ero felice come una bambina.
Tutti i formaggi perfettamente ed elegantemente impacchettati e i panetti di burro sistemati al fresco con un sacchetto di ghiaccio…che dire? Non volevo assaggiare nulla per paura che si rovinasse…
Poi, mi è venuta un’insana voglia di torta salata, o come si dice dalle mie parti Pizza Rustica, e mi sono regalata questa delizioso spuntino, che poi è diventato anche parte della cena di tutta la famiglia.
Il Lou Bergier ha dato quel tocco in più senza coprire troppo il sapore e il profumo delle verdure e il Gran Kinara con le sue note lievemente erbacee si sposava perfettamente con tutto il resto.
Insomma, un piatto ricco ma leggero e goloso!
Ve ne innamorerete morso dopo morso!
Pizza rustica al formaggio

 

Pizza rustica al formaggio

 

Pizza rustica al formaggio

INGREDIENTI per la Pizza rustica al formaggio

Per la base

200 gr di farina 00
100 gr di burro salato Fattorie Fiandino
Acqua fredda qb

Per il ripieno

5-6 fette di Lou Bergier
1/2 melanzana
1/2 peperone rosso
1/2 peperone giallo
1 zucchina
1/2 cipolla
2 cucchiai di Gran Kinara grattugiato
1 spicchio di aglio
olio, sale e pepe
basilico e prezzemolo

PROCEDIMENTO

Preparare la base impastando la farina con il burro freddo e aggiungendo poco per volta l’acqua (meno di 1 bicchiere), finchè l’impasto non risulterà morbido e facile da lavorare con le mani.
Coprire con la pellicola trasparente e lasciare reffreddare in frigo per 20 minuti.
Preparare il ripieno cuocendo a fuoco vivace utte le verdure in padella con olio, cipolla e aglio. Meglio tenerle coperte nei primi 10 minuti di cottura e mescolarle ogni tanto.
Aggiungere a fine cottura il basilico, il prezzemolo, sale e pepe.
Lasciarle raffreddare.
Stendere la pasta tra due fogli di carta forno e sistemarla all’interno di una tortiera utilizzando la stessa carta della base. Bucherellare il fondo con una forchetta e sistemare sopra le fette di Lou Bergier.
Riempire poi l’impasto con con le verdure mescolate ad un uovo e a due cucchiai di Gran Kinara.
Sistemare i bordi della pasta verso l’interno e cuocere in forno caldo statico a 180° per 40 minuti.