Plumcake agrumi e miele

Odio avere il mal di gola.
Non riesco a mangiare, ridere e parlare.
Praticamente non riesco a fare nessuna delle cose che amo fare. Lo odio.
Quando poi ad avercelo è il mio Gn-ometto, allora mi arrabbio davvero e mi accanisco contro i virus. Via brutti cattivi, vi distruggo a suon di Acqua di Sirmione, sciroppo alla vitamina C e tanta frutta e miele.
Ecco cosa mi sono inventata ieri per la merenda.
Un dolcino buono e sano ricco di vitamina C e stracolmo di miele.
Ha conquistato i miei due uomini di casa e sono certa distruggerà virus e batteri.
Potreste glassarlo anche con uno sciroppo fatto con succo di arancia e zucchero avelo, ma io mi sono limitata a servirlo semplicemente sfornato e “inzuccherato”! Carino questo neologismo!
Ho utilizzato il miele al limone di Rigoni di Asiago, praticamente una droga. Una volta assaggiato non puoi più farne a meno.
Io lo uso spessissimo nei dolci e a volte ne mangio un bel cucchiaione prima di andare a letto con una tisana calda calda, in particolare quando ho l’odioso male di cui parlavo!
Che dire? Provatelo.

 

Plumcake agrumi e miele

 

Plumcake agrumi e miele

INGREDIENTI per il Plumcake agrumi e miele

200 gr di zucchero di canna
100 gr di miele al limone Rigoni di Asiago
4 uova
1 limone
1 arancia
50 gr di latte
150 gr di margarina
250 gr di farina
1 bustina di lievito
zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Tritare finemente lo zucchero e montarlo con le uova.
Scaldare un po’ il miele e mescolarlo al resto.
Aggiungere il burro fuso e raffreddato e il latte.
Aggiungere la scorza di mezzo limone e mezza arancia e i succhi di mezzo limone e mezza arancia.
Setacciare la farina con il lievito e aggiungere all’impasto.
Riempire uno stampo da plumcake rivestito con carta forno e cuocere in forno caldo a 160° per 50-60 minuti.
Spolverizzare (“inzuccherare”) con zucchero a velo