Trofie ai frutti di mare

Buongiorno!
Oggi una ricettina facile e veloce perchè fuori c’è un sole splendido…e devo portare Gn-ometto a fare il vaccino…sono una mamma un po’ ansiosa, capirete il mio stato d’animo!
Ecco un primo che sa di estate, da mangiare rigorosamente all’aperto coccolati da una gradevole brezza di mare…
Come sapete, non sono brava a preparare il pesce, perciò molto spesso compro quello surgelato…ma se voi sapete pulire e cucinare quello fresco, tanto meglio…
Ho utilizzato queste trofie di Gragnano gentilmente offere da Magnatum club, una pasta un po’ insolita con il pesce, ma vi assicuro che vi sorprenderà!
Buona giornata a tutti!
INGREDIENTI
Una confezione di misto mare surgelato
5-6 pomodorini
uno spicchio di aglio
prezzemolo
PROCEDIMENTO
Far bollire la pasta. Dopo aver fatto scongelare il misto mare, cuocerlo i padella con olio e aglio per pochi minuti. Aggiungere verso fine cottura il concentrato di pomodoro, i pomodorini e un po’ di acqua di cottura della pasta.  Far cuocere ancora un paio di minuti.
Scolare la pasta e condire con il sugo e abbondante prezzemolo fresco.

14 pensieri su “Trofie ai frutti di mare

  1. sississima

    Adoro la pasta e anche i piatti di mare…molto goloso questo piatto (e pensa che a casa mia siamo solo in 2 + 1 cane, indovina chi mangia pesce: io e il mio cane!!) Non è una barzelletta…è vero! CIAO SILVIA

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.