Pesciolini di pasta con pesto di zucchine

Questo piatto, anche detto “Acquario di pasta”, sorprenderà i vostri bambini, ve lo garantisco.


Quando propongo a Gn-ometto questo genere di cose, diciamo una sorta di “opera d’arte” nel piatto (passatemi il termine!), lui mangia più volentieri e si diverte molto. Viziato!


Ieri a Detto Fatto, insieme a Caterina Balivo e ad un’ospite d’eccezione, Justine Mattera, ho realizzato questo primo molto goloso.
Certo non tutti i pesciolini di pasta sono venuti carini e perfetti nella forma…ma tra una chiacchiera e l’altra ci abbiamo provato, dai!


Vi confesso che cucinare davanti alle telecamere e ad un pubblico, con due persone famose che fino a ieri vedevo solo in tv, e cercando di spiegare tutti i passaggi in maniera semplice e completa non è proprio la  cosa più semplice del mondo.
Mi diverto molto, però, e credo e spero che questo arrivi anche a casa!


Detto questo (detto fatto!!!), ecco a voi la ricetta della mia pasta fatta in casa con il pesto di zucchine.
Se vi va e se non l’avete vista, potete guardare la puntata di ieri QUI.

Pesciolini di pasta con pesto di zucchine

 

INGREDIENTI per i Pesciolini di pasta con pesto di zucchine

Per la pasta: 
100 gr di farina 00
1 uovo
 
Per il pesto:
200 gr di zucchine (una molto grande)
20 gr di pinoli
20 gr di mandorle
30 gr di parmigiano
olio extravergine di oliva qb
sale qb
 
Per le decorazioni:
50 gr di piselli
cimette di broccoli
3 pomodorini 

PROCEDIMENTO
Per il pesto:
Tagliare le zucchine in quattro nel senso della lunghezza ed eliminare la parte interna con i semi.
Tagliarle a cubetti e sbollentarle per un paio di minuti.
Scolarle e lasciarle raffreddare.
Tritarle in un mixer con il resto degli ingredienti.
 
Per la pasta:
Impastare con le mani farina e uovo e se necessario aggiungere poca acqua.
Lavorare l’impasto su una spianatoia, poi avvolgerlo con la pellicola e lasciarlo riposare per 30 minuti.
Stenderdere l’impasto molto bene con il mattarello e ritagliarlo con le formine.
Bollire in acqua salata insieme a un cucchiaio di olio.
Scolare dopo 2 minuti.
 
COMPOSIZIONE DEL PIATTO
Sistemare il pesto sul fondo di un piatto bianco e piano, magari rettangolare!
Posizionare i pesciolini e poi i piselli sbollentati come fossero bollicine e i broccoli sbollentati come fossero alberelli di alghe.
Tagliare i pomodorini, svuotarli del liquido e fare dei coralli o degli anemoni.

In cucina con due aiutanti bellissime! Preferirei un uomo bellissimo ogni tanto…
Con il mio adorato autore Paolo Quilici e Lele.

 

Lele, un aiuto prezioso dietro le quinte!

 

Pesciolini di pasta con pesto di zucchine
Gn-ometto mangia la sua porzione!
Giorgia con Irene Merlo
Io e Irene Merlo, la campionessa mondiale di manicure, attendiamo il nostro turno!