Gelatini con i wafer

Questo venerdì voglio lasciarvi una ricetta per il fine settimana: i miei gelatini con i wafer.

Vado matta per i gelatini homemade. Lo sapete ormai.
Li ho fatti con i biscotti a forma di cuore per San Valentino (cuori gelati), li ho fatti con i cookies americani (gelati con biscotti al cioccolato), li ho fatti con i Pan di stelle (gelati pan di stelle). Una volta a Detto Fatto ho preparato anche i gelati tipo Cookie snack.
Spesso quando ho ospiti a cena e so che ci saranno anche bambini a tavola io preparo i gelati con i biscotti e sono tutti felici e contenti.
Solo due ingredienti. Proprio la ricetta perfetta per l’estate.
Mi raccomando, però, fatene tanti perché vi garantisco che finiranno in un secondo.

Quelli che vi propongo oggi hanno un ingrediente speciale: i wafer al cioccolato. Da tempo volevo provare questa versione più friabile e anche molto golosa e in effetti ne valeva la pena.
Ho aggiunto anche un passaggio questa volta e ho passato tutti i gelatini nel cioccolato fuso. Che cosa dire se non PROVATELI!

INGREDIENTI dei gelatini con i wafer

una confezione di wafer al cioccolato
250 ml di panna fresca da montare (o vegetale Hoplà)
3 cucchiai di zucchero
150 gr di cioccolato fondente

PREPARAZIONE

Montate la panna con lo zucchero. Se utilizzate la panna vegetale non aggiungete lo zucchero perché è già dolcificata.
Prendete una coppia di wafer e mettete nel mezzo un cucchiaio di panna montata livellando bene i bordi. Non schiacciate i biscotti l’uno sull’altro perché lo strato di panna deve essere abbastanza alto.
Riponete i gelati in freezer per due ore all’interno di un contenitore di plastica con il coperchio.
Trascorso questo tempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente. Per farlo rompetelo e mettetelo in una pentolino all’interno di un altro più grande con dell’acqua sul fondo. Il pentolino più piccolo non deve essere immerso nell’acqua e nemmeno toccarla, deve semplicemente riscaldarsi con il calore della pentola sotto.
Quando il cioccolato sarà sciolto tirate fuori i gelatini dal freezer e decorateli velocemente immergendoli per metà.
Riponeteli poi immediatamente in freezer sistemandoli su un foglio di carta forno e dopo due ore saranno pronti.

Se questi gelatini vi sono piaciuti, ecco quelli che potete preparare allo stesso modo con altri biscotti!

Con i Pan di stelle

Con i chocolate chip cookies

Con gli Oro Saiwa e il cioccolato tritato.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page