Mini brioches al salmone

Un aperitivo che più facile non si può.
Uno stuzzichino davvero goloso che piacerà a tutti!
Bisogna mangiarle una dietro l’altro finché non se ne può più.

Questo croissant è tanta roba!

Vi mostrerei una foto dell’interno, ma sono andati a ruba e non ho fatto in tempo ad immortalarli come dovevo!

Comunque fidatevi, sono buonissimi!

Mini brioches al salmone

Ingredienti per le Mini brioches al salmone

1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
1 confezione di Philadephia
salmone affumicato a fette
1 tuorlo

Procedimento

Tagliate la base di pasta sfoglia a spicchi.
Ne verranno fuori circa 12 se la tagliate prima a metà, poi in quattro parti e poi ogni quarto in tre parti (mi seguite?)
Riempite ogni triangolino con una fettina di salmone e un cucchiaino di formaggio.
Chiudete i triangolini partendo dalla base e arrotolandoli fino alla punta. La punta deve rimanere sotto nascosta altrimenti in cottura si alza e si gonfia.
Sistemate i croissant su una placca da forno rivestita con carta forno e spennellate la superficie con un tuorlo sbattuto.
Cuocete a 180° per circa 15 minuti.