Pizzetta bianca

La pizzetta è la colazione preferita di mio figlio a scuola, meglio se bianca, “così non mi sporco le mani mamma!”

Adoro impastare, soprattutto pane e pizza. Mi piace provare a miscelare farine diverse, aggiungere all’impasto qualche semino, capire qual è la giusta quantità di liquidi a seconda del risultato che voglio ottenere. Insomma, una volta a settimana almeno inforno un impasto morbido lievitato, e quasi sempre è una pizza o una teglia di focaccine rotonde piccole e da farcire.

La ricetta è molto semplice, tanto che il più delle volte mi faccio aiutare da mio figlio a mescolare gli ingredienti e a preparare le pizzette. Tra l’altro lui è super contento quando lo coinvolgo in questo genere di attività e mangia molto più volentieri sapendo che quello che esce dal forno è opera sua.
Pensateci mamme, questo è un bellissimo gioco da fare insieme!

INGREDIENTI della pizzetta bianca

500 gr di farina manitoba
250 ml di latte
1 cubetto di lievito di birra (o una bustina di lievito di birra in polvere)
1 uovo
sale qb
un pizzico di zucchero
una tazzina di olio EVO

PREPARAZIONE
Sciogliete il lievito di birra nel latte e poi mescolate tutto alla farina insieme all’uovo leggermente sbattuto, all’olio e allo zucchero. Solo alla fine aggiungete il sale.
Lasciate riposare l’impasto coperto con la pellicola per circa 2 ore, poi dividetelo in tante palline di media grandezza.
Disponetele su una placca da forno leggermente oliata e schiacciate le palline con i polpastrelli per formare delle pizzette rotonde. Stendetele con le dita bagnate con poco olio e lasciatele lievitare per altri 30 minuti.
Salate e infornate a 230° prima nella parte più bassa del forno per circa 10 minuti e poi a metà forno finché non diventano dorate.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page