Riso patate e cozze

Mangia riso patate e cozze…e poi muori!
Riso patate e cozze
Ho sempre sentito parlare di questo piatto dalle mie amiche pugliesi…qualcosa di strepitoso, inimmaginabile, imparagonabile, assolutamente da provare!
Non riuscivo a pensare ad un abbinamente tra i tre ingredienti, riso, patate e cozze appunto, se non come ad un pappone, una zuppa densa dal sapore indecifrabile…non so perchè non ero in grado di visualizzare questa meraviglia…una teglia con un primo di pesce allo stesso tempo cremoso e croccante, con i colori e il sapore del mare!
Dato che come sapete non sono molto brava con pesci e crostacei, ho affidato la preparazione alla mia mamma…e il risultato ha superato le aspettative.
Davvero uno dei piatti più buoni che io abbia mai mangiato. Le pugliesi avevano ragione…
Vi consiglio di provare questa ricetta, ma solo se avete delle cozze veramente fresche…e magari anche già pulite da qualcuno…è un lavoro talmente lungo e noioso…
La preparazione è anche piuttosto semplice e veloce. Probabilmente, dopo aver visto mia madre all’opera, avrei potuto fare qualcosa di buono anche io…
Portare a tavola una teglia di riso patate e cozze farà la gioia di tutti i vostri amici.
Provate anche se come me non siete vere donne di mare e fatemi sapere se vi ho dato un buon consiglio!
Buona giornata!
Riso patate e cozze
Riso patate e cozze

 INGREDIENTI per Riso patate e cozze (6 persone)

1/2 cipolla
6 patate
3 pomodori grandimaturi
prezzemolo qb
Pecorino grattugiato romano a volontà
Pangrattato qb (facoltativo)
250 gr di riso
1 kg di cozze già pulite e aperte
olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO

Preriscaldare il forno a 180°.
Disporre su una pirofila un po’ di cipolle tagliate sottilmente e condite con un filo di olio.
Aggiungere le patate sbucciate e tagliate a fette sottili con la mandolina e condirle con sale (poco),
abbondante pecorino romano (o parmigiano), olio, prezzemolo tritato e pomodori tagliati a fette.
Coprire con uno strato di cozze aperte (eliminando la parte vuota del guscio).
Riempire ogni cozza con un cucchiaio di riso crudo e condire con il sale (poco), il pecorino,
pomodori a fette e olio.
Coprire ancora con uno strato di patate a fette, la cipolla e qualche fetta di pomodoro e condire  ancora con formaggio, sale (poco), prezzemolo, una manciata di pangrattato e olio.
Mettere in forno per 5 minuti. Poi, aggiungere acqua bollente negli angoli della pirofila fino quasi ad arrivare alla superficie.
Far cuocere per circa un’ora nella parte bassa del forno.