Noci ripiene di Nutella

Quando mi hanno parlato di queste noci con la Nutella credevo fossero una sorta di wafer ripieni. Non avevo capito nulla. Poi ho comprato il ferro… e la mia vita è cambiata.

L’altro giorno mi sono svegliata con la voglia matta di preparare un dolce speciale per una cena con amici. Ricordavo che un’amica mi aveva parlato di certi biscottini a forma di noce da farcire con la Nutella e ricordavo anche che per prepararli c’era bisogno di una speciale piastra, simile a quella delle neole e dei waffle. In realtà nella tradizione queste noci si possono preparare anche lavorando la pasta frolla proprio all’interno del guscio delle noci, ma no, non ho abbastanza pazienza e così ho comprato il ferro.
Ora posso dire di essere felice come una bambina!

Il ferro per le noci
Spieghiamo bene di cosa si tratta perché anche io avevo difficoltà a capirlo all’inizio.
Ve lo mostro.

Io in realtà ho preferito quello di ghisa da mettere direttamente sul fornello perché è più caratteristico e old style come piace a me.
Ho visto però che online però ce ne sono anche tanti elettrici, più pratici probabilmente.
Quello che vedete in foto lo trovate su Amazon.

La ricetta delle noci con la Nutella

INGREDIENTI

300 gr di farina 00
100 gr di burro
80 gr di zucchero
due uova
un pizzico di lievito per dolci
zucchero a velo
Nutella

PREPARAZIONE
Lavorate il burro morbido (non riscaldato) con lo zucchero.
Aggiungete poi le uova sbattute e pian piano la farina e il lievito.
Se volete potete anche utilizzare aromi a piacere come vaniglia e limone.
Potete anche utilizzare una parte di zucchero a velo e una parte di zucchero semolato per rendere le noci più friabili e croccanti.
Una volta pronto l’impasto avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per un’ora.
Dividetelo poi in tante palline del peso di circa 6 gr l’una e dopo aver ben oliato il ferro, scaldatelo sul fornello. Riempite i buchini del ferro caldo con le palline e chiudetelo a pressione.
Cuocete sul fornello, due minuti per lato.
Una volta pronta la prima “infornata” oliate nuovamente il ferro e continuate con le palline rimanenti.
Lasciatele raffreddare i gusci a coppie e poi farcite con la Nutella in mezzo.
Una volta pronte, spolverizzate le noci con lo zucchero a velo.
Otterrete in tutto circa 30 noci complete, quindi 60 gusci.

Conservazione
Le noci sono un regalo originale e goloso. Pensateci a Natale!
Si conservano per una settimana all’interno di un recipiente coperto, meglio se in frigorifero.

Farciture alternative
Le noci sono ottime anche ripiene di crema pasticcera classica o al cacao, ma attenzione perché in questo caso si ammorbidiscono più facilmente mentre con la Nutella, o la marmellata, restano croccanti per giorni.
Preferite le creme spalmabili? Oltre alla Nutella provate la crema di pistacchi, la crema di mandorle e anche il mascarpone e la ricotta mescolati con zucchero e farina di cocco.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page