Tiramisù pere cioccolato e amaretti

Lo so, sono un po’ monotematica in questi giorni, ma ho preparato mille tiramisù durante le vacanze perché non avevo voglia di accendere il forno per fare i dolci.
Beccatevi tutte queste ricette dolci e caloriche ancora per un po’!

Questo tiramisù è un’invenzione dell’ultimo momento che ha riscosso un grande successo tanto che è stata riproposta in diverse occasioni.
Avevo voglia di un dolce al cucchiaio gustoso, ma un po’ diverso dal solito. Un tiramisù, ma non un vero tiramisù. 

Gli ingredienti base del tiramisù ci sono tutti, tranne il caffè, ma io ho aggiunto qualche variante come le pere sciroppate, gli amaretti e il cioccolato.
In genere non compro quasi mai la frutta sciroppata, ma ne avevo un po’ in casa non so per quale motivo e allora ho pensato di utilizzarla così. Credo che d’ora in poi un barattolo di pere sciroppate non mancherà più in dispensa.

Se amate il genere dovete provare anche il tiramisù ai frutti di bosco, il tiramisù al pandoro, i finger tiramisù e l’uovo di Pasqua ripieno di tiramisù.

Tiramisù pere cioccolato e amaretti

INGREDIENTI per il Tiramisù pere cioccolato e amaretti

500 gr di mascarpone
4 uova
6 cucchiai di zucchero
savoiardi qb
amaretti qb
un barattolo di pere sciroppate
gocce di cioccolato fondente
latte

PREPARAZIONE
Separate tuorli e albumi.
Montate separatamente i tuorli con la metà dello zucchero e gli albumi a neve con l’altra metà.
I tuorli devono raddoppiare e diventare chiari e spumosi.
Ammorbidite il mascarpone e aggiungetelo pian piano ai tuorli montati.
Per ultimi aggiungete gli albumi poco alla volta mescolando con una spatola dal’alto verso il basso.
Bagnate poi dei savoiardi nel latte e coprite la base di un recipiente di vetro rettangolare.
Coprite con la crema, le pere sciroppate tagliate a pezzetti e una manciata di gocce di cioccolato. Proseguite con un secondo strato di biscotti, questa volta amaretti, sempre bagnati velocemente nel latte.
Procedete con altra crema, pere e cioccolato e poi ancora con un altro strato di amaretti e crema fino a completare con crema, gocce di cioccolato e amaretti sbriciolati grossolanamente.
Lasciate riposare in frigorifero per 4-5 ore prima di servire.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page