Tortine di uva e mandorle

Tortine di uva e mandorle
Preparare una merenda sana per Gn-ometto mi fa sentire una brava mamma e mi mette di buon umore!
Mi preoccupo molto per la sua alimentazione, forse troppo, ma mi piace sapere che mangia cose sane, che lo fanno crescere e gli fanno bene. Soprattutto quando è un po’ malaticcio, cerco di “curarlo” con ingredienti naturali, come la frutta che contiene vitamina C e il miele che è un antibiotico naturale!
In questo periodo ha bisogno di essere forte per combattere tutti i virus brutti e cattivi che girano un po’ ovunque.
Questa è la merenda di ieri…non solo di Gn-ometto!
Devo provare tutto quello che mangia, no?
Buona giornata a tutti!

INGREDIENTI per le Tortine di uva e mandorle

100 gr di farina di mandorle
180 gr di farina 00
80 gr di zucchero di canna + un po’ per la superficie
1/2 bustina di lievito
La scorza di mezzo limone
3 cucchiai di olio EVO
3 uova
1 cucchiaio di succo di limone
Chicchi di uva bianca
PROCEDIMENTO
Preriscaldare il forno a 180°.
Montare con una frusta elettrica le uova e lo zucchero.
Aggiungere il succo di limone e la scorza e poi l’olio.
A parte mescolare le farine con il lievito e poi aggiungere al composto mescolando per bene.
Lavare l’uva, tagliare i chicchi a metà e togliere i semini.
Riempire per 3/4 dei pirottini di silicone o di carta e lasciare affondare in ognuno dei pezzettini di uva (almeno 2 chicchi tagliati in cubetti).
Spolverizzare con zucchero di canna e infornare per 25 minuti.

8 pensieri su “Tortine di uva e mandorle

  1. nena

    uva e mandorle sono davvero un’accoppiata azzeccatissima. anch’io faccio i dolci e soprattutto i biscotti in funzione di mio nipote ormai… non sono una brava mamma come te, ma una brava zietta sì!

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.