Barrette di cereali e marmellata

Le barrette di cereali e marmellata sono la colazione e la merenda per tutta la famiglia. Provatele!

È arrivata l’influenza anche qui. La aspettavamo. Non si è fatta attendere come ogni anno. Quando dici “Dai che forse l’ho scampata!” è la volta buona che arriva. È come darsi la famosa zappa sui piedi. E quindi, eccoci qua!
Mio figlio a letto KO, io KO ma non a letto perchè le mamme, si sa, non si ammalano mai.

Che si fa? Scrivo, lavoro, leggo, guardo qualche serie tv e ovviamente cucino…tanto di tempo da far passare stando in casa ce n’è!
A proposito di libri, se volete coccolarvi con una storia bella, ben scritta, intima e delicata, vi consiglio L’Arminuta.
A proposito di serie tv, sono alla terza stagione di Pretty little liars e sto dando di matto. Non so se andare avanti. Si può attendere la settima stagione, quindi altre 100 e più puntate, per capire come va a finire una storia? Non so se ce la faccio.
A proposito di lavoro, sto pensando a nuove Alzatine per voi!!!

Ma torniamo in cucina. 
Ho preparato tante volte queste barrette di cereali perchè sono un buon compromesso tra uno snack sano e uno super goloso. Insomma, si lasciano mangiare senza troppi sensi di colpa e piacciono tanto anche ai bambini.
Potete utilizzare la confettura che preferite e anche aggiungere nel composto di avena e farina delle gocce di cioccolato o del cacao o della farina di cocco se volete renderle ancora più gustose.
È molto importante lasciarle raffreddare per bene prima di consumarle e potete conservarle in frigorifero anche per diversi giorni.

Come sempre, fatemi sapere se le provate!

Ricetta delle barrette di cereali e marmellata

INGREDIENTI
150 gr di fiocchi di avena
150 gr di farina integrale
100 gr di frutta secca a piacere (io noci e mandorle)
90 gr di miele millefiori (o malto)
100 gr di olio di semi (o di cocco)
confettura di frutti di bosco
zucchero a velo

PREPARAZIONE
In un recipiente mescolate i fiocchi di avena con la farina integrale, il miele e l’olio.
Tritate la frutta secca e aggiungetela al composto.
Stendete metà del composto in uno stampo rettangolare rivestito con carta forno e aggiungete qualche cucchiaio di confettura.
Completate con un altro strato di composto.
Infornate a 180° per circa 25 minuti.
Tagliate quando è ben freddo e spolverizzate con zucchero a velo.