Omini pan di zenzero

Qualche giorno fa, in occasione di una cena tra amici, ho pensato di fare un piccolo regalino a tutte le donne presenti.
In perfetto stile Cookthelook, avevo in mente qualcosa di stiloso e anche molto buono da mangiare.
Ecco come nascono i miei biscottini di Natale!
Non proprio omini di zenzero, non proprio pepparkakor, non semplici biscottini alla cannella, ma straordinari frollini speziati e colorati da mordicchiare o da appendere all’albero.
Tutti rosa e bianchi, come i colori del blog, hanno fatto la felicità delle mie amiche…e anche delle bimbe!
Che soddisfazione!
Armatevi di santa pazienza e preparateli anche voi. La ricetta è molto semplice e se non avete voglia di decorarli con la glassa, impiegherete pochissimo tempo!
Fatemi sapere cosa ne pensate!
Buona giornata a tutti!

 

Omini di zenzero

 

Omini di zenzero
Vi piaccio questi costumini?
Per questa glassa ho utilizzato del colorante alimentare rosso

 

Omini di zenzero

 

I miei regalini!

INGREDIENTI per circa 30 omini pan di zenzero

150 gr di burro
100 gr di zucchero
50 gr di zucchero di canna
4 tuorli
350 gr di farina 00
1/2 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di zenzero
1/2 cucchiaino di chiodi di garofano tritati
un pizzico di sale

Glassa: 100 gr di zucchero a velo e 1 albume
Colorante alimentare

PROCEDIMENTO

Tritare molto finemente lo zucchero di canna. Lavorare il burro morbido con lo zucchero semolato e con quello di canna e aggiungere pian piano i tuorli. La consistenza finale deve essere cremosa e uniforme.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti e impastare con le mani.
Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla in frigorifero per 30 minuti.
Preparare la glassa lavorando l’albume e lo zucchero a velo con un cucchiaio, finchè non sono perfettamente amalgamati. Se la glassa risulta troppo liquida, aggiungere altro zucchero a velo.
Stendere la pasta non troppo sottile con un mattarello e tagliarla con le formine natalizie (stelle, omini, alberelli…). Impastare ancora la massa avanzata e continuare a stenderla e a ritagliarla finchè non finisce.
Rivestire una teglia con carta forno e disporre i biscottini anche piuttosto vicini perchè comunque non lieviteranno molto. Cuocere alla massima temperatura (per me 250°) per 7 minuti al massimo.
Attenzione perchè basta un minuto in più per bruciarli!
Una volta freddi decorare a piacere con la glassa, utilizzando una sacca da pasticcere o uno stuzzicadenti.
Un consiglio: se volete utilizzare due colori come ho fatto io, astettate che il primo colore si solidifichi e poi lavorare con l’altro, altrimenti fate un pasticcio, come me!

15 pensieri su “Omini pan di zenzero

  1. Ale

    …alle donne i biscottini e agli uomini la mia grappa…bella idea!!! i biscotti saranno i miei segnaposto per la cena del 23 con gli amici =) bacio

    Replica
  2. Gio

    li adotto anch’io come regalo di Natale, la prox settimana si inizia ad infornare
    regalo buono ed economico, ma molto gradito! 😛
    buona giornata

    Replica
  3. sdauramoderna

    davvero carini questi biscotti, azzeccata anche la decorazione rosa e bianca e leggendo gli ingredienti sicuramente anche ottimi da sgranocchiare! un bellissimo regalo che le tue amiche saranno state contente di ricevere, brava!!

    Replica
  4. N2O

    che bellissimiiiiiiiiiiiiii!
    anche io volevo fare una cosa del genere ma… ho un esame esattamente due giorni prima di natale … 🙁 sigh sob!

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.