Torta della nonna in un bicchierino

Crema pasticcera…PRESENTE!
Pinoli tostati…PRESENTI!
Pasta frolla …PRESENTE!
Stiamo parlando della classica torta della nonna…si ma da mangiare nel bicchiere.
Adoro la crema e trovo sia molto elegante da servire alla fine di una cena, magari accompagnata da frutta fresca o biscottini secchi. A volte la porto a tavola in una bella coppa di vetro e la ricopro con i frutti di bosco e una spolverata di zucchero a velo…provate e ditemi se i vostri ospiti non apprezzeranno!
Comunque, questi sono i bicchierini che ho preparato qualche tempo fa per una cena buffet.
Per i biscottini ho utilizzato gli stampini di Silikomart…deliziosi, no?
Buona giornata a tutti…e votate votate Cookthelook!

INGREDIENTI Crema pasticcera

6 tuorli
50 gr di farino 00
500 ml di latte intero
150 gr di zucchero
buccia di 1/2 limone (solo la parte gialla)

PROCEDIMENTO

Scaldare il latte in un pentolino con la scorza del limone (non portare ad ebollizione) e poi lasciar raffreddare un po’.
Sbattere i tuorli con lo zucchero e aggiungere pian piano la farina setacciata e infine il latte filtrandolo con un colino.
Rimettere tutto in pentola e cuocere a fuoco lento finchè la crema non si addensa. Girare di continuo con un cucchiaio di legno per evitare che si formino grumi.
Lasciare raffreddare la crema.

INGREDIENTI per la pasta frolla


500 gr di farina 00

2 uova e 2 tuorli

200 gr di zucchero

180 gr di burro a temperatura ambiente

1/2 bustina di lievito

la scorza grattugiata di 1/2 limone

PROCEDIMENTO

Preparare la frolla disponendo la farina, la scorza di limone, lo
zucchero e il lievito a fontana. Aggiungere poco per volta le uova e
iniziare a mescolare con una forchetta. Aggiungere infine il burro a
pezzetti e lavorare con le mani finchè non si giungerà ad una
consistenza elastica e uniforme. Riporre il panetto in frigo avvolto
nella pellicola per 20 minuti circa.
Stendere la pasta tra due fogli di carta forno con un mattarello e ritagliarla con le formine che preferite.

Infornare per 10-15 minuti a 180°.
Ora resta solo la composizione dei bicchierini…
Iniziate con la crema, ricopritela di pinoli (tostati per qualche minuto in padella antiaderente), adagiatevi sopra, o accanto, qualche biscottino…un po’ di zucchero a velo…magari una spruzzatina di panna montata…e servite subito a tavola! I vostri amici chiederanno bis e tris…

In questo caso ho utilizzato degli stampini a forma di ananas e ho servito la crema con delle fette di ananas sciroppato

17 pensieri su “Torta della nonna in un bicchierino

  1. lacarli

    Ueeeee!!!! ma sei bellissima! e il tuo video è simpaticissimo, io ti ho votata, e domani voto ancora! che mani paffute che ha gnometto! Bellissima la nuova immagine, in bocca al lupo!:)

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.