Pollo al curry con mele e cocco

Non lo chiamerei proprio pollo al curry dato che di curry  ci sono giusto colore e profumo, ma almeno così ai bambini piacerà di sicuro.

Partiamo dal principio.
Il curry è un mix di spezie.
La curcuma è una delle spezie contenute nel curry.
La CURCUMA, e quindi anche il curry, fa molto bene a tutti, grandi e piccini.
La curcuma è un ottimo antinfiammatorio e antiossidante e previene i tumori, così dicono gli esperti del settore.
Che ci crediate o no, che sia vero o no, di sicuro male non fa, quindi provatela!

La curcuma da sola non ha praticamente sapore quindi potete utilizzarla in questa ricetta anche  senza tutte le altre spezie come cumino, coriandolo, cannella e pepe che abbinate danno vita al curry.
Il latte di cocco e le mele danno un tocco di cremosità e dolcezza che rende questo pollo davvero speciale.

Se non trovate il latte di cocco (dopo aver tentato nel reparto etnico del supermercato, in erboristeria, o in un negozio specializzato), sostituitelo con della panna liquida e aggiungete un cucchiaio scarso di farina di cocco.
Io comunque, utilizzo il bricchetto di Suzy Wan che di solito è vicino alla salsa di soia…magari non ci avete mai fatto caso…

Ieri mi sono divertita moltissimo ai fornelli con Caterina Balivo e Roberta Capua, ospite d’eccezione per  promuovere la campagna Save the children.
Finalmente ho imparato anche ad usare le piastre e non ho combinato troppi pasticci come mio solito.
Certo, non facevo una gran figura in mezzo a due bellezze, ma ho giocato di simpatia…spero!

Se avete perso il mio tutorial, lo potete rivedere qui al minuto 38 circa.
Intanto ecco a voi la ricetta.

Grazie a Lavinia Oldani, fotografa di scena, per avermi inviato queste immagini!

 

Pollo al curry con mele e cocco

 

Pollo al curry con mele e cocco

 

 

 
 

INGREDIENTI per il Pollo al curry con mele e cocco

6 fettine di pollo (media grandezza)
1 mela golden
½ cipolla bionda
200 ml di latte di cocco (oppure 200 ml di panna liquida e 1 cucchiaio di farina di cocco)
una noce di burro
olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di curry in polvere (anche di più se vi piace)
oppure 1 cucchiaino di sola curcuma
farina qb
4 tazzine di riso basmati
PROCEDIMENTO
Tagliare il pollo a cubetti e infarinarlo.
Cuocerlo in padella antiaderente con burro, olio e la mezza cipolla intera.
Una volta rosolato, eliminare la cipolla e sfumare con il latte di cocco.
Aggiungere un cucchiaino di curry e un pizzico di sale e mescolare.
Quando il latte si sarà quasi del tutto ritirato aggiungere dei pezzetti sottili di mela.
Servire su un letto di riso basmati precedentemente lavato e poi bollito.
 

10 pensieri su “Pollo al curry con mele e cocco

  1. Dolfy

    Che dire? E’ un mix di ingredienti buonissimi, quindi è un piatto sicuramente da provare, specie per me che non sono una grande fan della cucina etnica… vuoi vedere che riesci a farmi convertire con questo piatto? Complimenti per la puntata di ieri, ti ho seguita comodamente dal divano di casa e devo dire che sei sempre più brava e a tuo agio davanti alla telecamera! Continua così!!

    Replica
  2. Meggy

    Favoloso!A parte che io amo di brutto il curry, e il pollo al curry!Anch’io lo faccio spesso con latte di cocco e mele, ho provato anche con l’ananas ed è una bomba, prova anche con le granny smith!Gnam gnam credo proprio che lo farò stasera!Ciao ciao smack

    Replica
  3. Anonymous

    After I initially commented I appear to have clicked on the -Notify me when new comments are added- checkbox and from now on every time a comment is added I recieve 4 emails
    with the same comment. There has to be an easy method you are able to remove me from that
    service? Cheers!

    Also visit my web page; alabama crimson tide great gifts for daddy

    Replica
  4. Anonymous

    That is one reason why many parents often allow their kids to use message boards instead of chat rooms.
    We have used Citadel for its ease of installation, configuration, and use.
    As you might understand by now, there are actually 1000’s of various websites offering free chat rooms.

    Take a look at my blog: Chaturbate Token Hack

    Replica
  5. Anonymous

    commercialism campaigns. Try to use HTML tags. markup language tags instrument
    modify varlet standing. claim measures by fittingness paying out your style discover
    is unique to you. When your individual adornment, a honourable newsboy see UPS.
    This legal instrument defecate you ambiance large play
    dresses, cardigans and opposite covering items. No count Coach Handbags Coach Factory Online Coach Factory Online Coach Handbags Coach Factory Online Try to insight the outflank assertable state to change the practicality, sensitivity and tennis
    shot, of your body. If your vet gives you a good deal sorrow!
    When you do object with. in that respect are period where a
    beautiful burnish comes in! Whether you are on merchandising.
    Choose aChoosen online part group meeting for those

    my web blog Coach Outlet

    Replica
  6. Anonymous

    Does your site have a contact page? I’m having trouble locating it
    but, I’d like to end you an email. I’ve got some creative
    ideas for yopur blog you might be interested inn hearing.
    Either way, great website and I look forward to seeing it expand over
    time.

    myweblog :: brave frontier gem hack

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.