Lassi all’arancia

Il lassi all’arancia è la mia rivisitazione di una tradizionale bevanda indiana che amo molto.

Amo la cucina indiana e quando vivevo a Milano ordinavo quasi ogni giorno il pollo masala, i samosas e il cheese naan del delivery in Viale Montenero. Non so se esiste ancora, ma se siete a Milano vale la pena andare a cercarlo, ve lo garantisco.

Purtroppo nella mia città non esistono ristoranti indiani e di tanto in tanto prepara qualcosa in casa perchè mi mancano troppo quei sapori e quei profumi.
Certo è che più di un pollo al curry non so fare. Che poi sarebbe il mio cavallo di battaglia, ma è l’unica ricetta indiana che posso dire di saper fare davvero bene.
Devo impegnarmi di più e studiare nuovi piatti etnici, che ne dite?

Pochi giorni fa mi hanno chiesto di lanciare un messaggio importante a favore della ricerca.
Il mio contributo? Una ricetta con le arance perchè domani, sabato 27 gennaio, in moltissime piazze d’Italia troverete le #arancedellasalute.
Ho pensato subito al lassi, una bevanda a base di yogurt molto semplice da realizzare e super salutare. L’ho sempre provata nella versione classica semplice o al massimo con il mango, ma mi son detta che con le arance poteva essere davvero deliziosa…e così è stato.
Una merenda strepitosa che mi ha dato tanta energia.

Ho utilizzato yogurt e latte vegetale e vi consiglio di fare altrettanto per non appesantire il gusto di questo drink fresco e leggero.
Latte di soia, di mandorla, di avena o di riso. Scegliete quello che preferite.
Per quanto riguarda lo yogurt bianco vegetale io ho utilizzato quello di Alpro.

Vi lascio la ricetta qui e vi invito ad andare in piazza a sostenere la ricerca insieme ad AIRC.

RICETTA del lassi all’arancia

INGREDIENTI
il succo di due arance
125 gr di yogurt vegetale bianco
un bicchiere di latte vegetale
Cannella

PREPARAZIONE
Con un frullatore ad immersione mescolate velocemente tutti gli ingredienti e se preferite dolcificare la bevanda aggiungete un po’ di miele o di sciroppo d’acero.
Per una dose extra di cannella, aggiungetene un po’ nel frullatore e un po’ prima di servire il lassi. Il lassi andrebbe servito con dei cubetti di ghiaccio, ma vista la stagione potete anche fare a meno.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page