Sformato di fagiolini e patate

Ieri ho fatto questo sformato di fagiolini e patate un po’ per caso, giusto perché avevo tanti fagiolini da finire e qualche patata.

Non ho pensato troppo alle dosi (ma le ho annotate!) e non ho seguito una ricetta in particolare.
Sono andata più o meno ad istinto e ne è venuto fuori un contorno buonissimo…oddio, anche piatto unico direi se decidete di arricchirlo con la mozzarella!

sformato di fagiolini e patate 3

Questa è una di quelle ricette che sono certa faranno la gioia di molti di voi.
Visto il grande successo dello sformato svuotafrigo di qualche giorno fa, so che apprezzerete anche quest’altra idea perfetta per questa stagione.

Avrei voluto aggiungere all’interno un cuore cremoso di mozzarella, ma vi dico la verità, me ne sono dimenticata! Voi, però, fatelo perché secondo me ci sta benissimo!

INGREDIENTI per lo sformato di fagiolini e patate

400 gr di fagiolini puliti
400 gr di patate
2 uova
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
pangrattato qb
prezzemolo qb
sale e pepe
1 mozzarella (facoltativa)
1 cucchiaio di Pesto (facoltativo)

PREPARAZIONE

Fate bollire i fagiolini insieme alle patate sbucciate e tagliate a pezzi finché le verdure non si ammorbidiscono.
Lasciatele raffreddare e poi schiacciatele tutto insieme con una forchetta in maniera molto grossolana.
Aggiungete le uova sbattute, il parmigiano, un po’ di sale, del pepe macinato e un cucchiaio abbondante di pesto (se vi va).
A parte tritate del pangrattato (circa 4 cucchiai) con del prezzemolo e se vi va mezzo spicchio di aglio.
Cospargete la base di una pirofila da forno leggermente unta con un po’ del trito di pangrattato e versate sopra il composto di fagiolini e patate.
Se vi va potete versare metà del composto, cospargerlo con cubetti di mozzarella e poi coprire con il restante composto.
Cospargere la superficie con il trito di pangrattato e infornare per 30 minuti a 200°.

sformato di fagiolini e patate

sformato di fagiolini e patate 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.