Cornetti con pesto di pomodori

Un’idea per un aperitivo con gli amici? Ecco i miei cornetti con il pesto di pomodori.

Mi piace preparare stuzzichini di ogni genere, sia per gli amici, sia per le serate da trascorrere da soli sul divano davanti ad un bel film.
Questa di oggi potrebbe essere una ricetta degna di una video-ricetta, ma non mi sento ancora pronta per tornare davanti alla telecamera.
Sto ancora valutando quando e come riprendere in mano il mio canale YouTube. Voi lo conoscete, vi piace, lo seguite? Che faccio?

Nel dubbio, parliamo di questa ricetta preparata qualche tempo fa per una merenda con un po’ di persone.
È la classica sfiziosità che si fa in un attimo con la pasta sfoglia… e qualsiasi cosa in mezzo.
I cornetti salati sono ottimi con il pesto, con la mortadella, con il patè di olive, con il formaggio spalmabile o anche semplicemente con una spolverata di parmigiano prima di metterli in forno.
Avete provato le mie mini brioches con il salmone affumicato?
Questa volta ho voluto sperimentare il pesto siciliano, anche se fatto un po’ a modo mio.
Prima di partire con la ricetta, però, voglio darvi qualche dritta sul taglio della pasta sfoglia.

Come tagliare la sfoglia
Per realizzare dei bei cornetti delle stesse dimensioni dovete comprare una sfoglia rotonda e dividerla in due parti uguali e poi ancora in altre due parti uguali. In pratica tagliatela a metà prima in verticale e poi in orizzontale disegnando una croce perfetta al centro della pasta.
Dividete poi ogni spicchio (cioè ogni quarto dell’impasto) in due parti uguali e poi ancora ogni parte  a metà. Otterrete in questo modo tanti spicchi uguali.
Potete fare più o meno spicchi a seconda della dimensione che volete dare al vostro cornetto. Più gli spicchi sono sottili più i cornetti saranno piccoli.

Ricetta del pesto siciliano “a modo mio”
Non ho utilizzato dei pomodori ramati per il mio pesto “alla siciliana”, ma pomodori secchi sott’olio. Basta frullarli con mandorle tostate in padella e basilico fresco e il gioco è fatto.
Potete utilizzare anche i pinoli al posto delle mandorle e aggiungere se vi va una manciata di capperi dissalati.

Ricetta dei Cornetti con pesto di pomodori

INGREDIENTI

un rotolo di pasta sfoglia rotondo
200 gr di pomodori secchi
10 gr di mandorle o pinoli
basilico fresco in abbondanza
Olio evo qb
latte qb

Una volta preparato il pesto frullando pomodori, basilico, un filo di olio e mandorle tostate in padella, tagliate la pasta sfoglia come spiegato in precedenza.
Spalmate un po’ di pesto sulla base di ogni triangolo di sfoglia e poi arrotolate tutto. La punta deve rimanere sotto il cornetto durante la cottura perché tende a gonfiarsi.
Spennellate i cornetti con un po’ di latte e se volete aggiungete anche dei semi di sesamo.
Cuocete tutto in forno a 180° per 10 minuti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page