Cuori di ricotta

Non partecipo a molti contest, ma quello di Cuocicucidici mi è piaciuto molto, ed eccomi qua! 
Si tratta di una ricetta dedicata all’amore e quindi adatta a San Valentino, ricorrenza che trovo un po’ inutile perchè è bello amarsi, sorprendersi e regalarsi momenti romantici insieme ogni giorno…ma festeggerò comunque…con i miei due uomini, marito e Nanetto! 
Questa ricetta, o meglio queste ricette, sono dedicate alla mia famiglia…siamo in tre, quindi ho pensato a tre miniricette superveloci… rigorosamente a forma di cuore! Gli ingredienti sono semplici e la preparazione molto veloce, ma vi assicuro che questi tre dolcini sono un goloso dopocena molto light e  sfizioso! 
Il primo cuore è dedicato al mio uomo “grande”, mio marito, che in questo periodo ama particolarmente il cioccolato.
Il secondo cuore è dedicato al mio uomo “piccolo”, il Nanetto, che non beve più il latte se non c’è dentro un biscottino…già goloso a 10 mesi!
Il terzo cuore è per me, che amo il profumo della cannella…
Scegliete quello che fa per voi e fatemi sapere.
Buona festa degli innamorati a tutti!

Cuore di ricotta al cioccolato…per il mio grande amore
INGREDIENTI
100 gr ricotta setacciata
1 cucchiaio di zucchero a velo
2 biscotti al cacao (quelli a forma di cuore del Mulino bianco sono perfetti)
1 cucchaio di rhum
2 cubetti di cioccolato fondente
PROCEDIMENTO
Dopo aver setacciato la ricotta (io lo faccio con un colino), rompere i biscotti grossolanamente, grattugiare il cioccolato e mischiare tutti gli ingredienti. Versare in uno stampino senza fondo (io ho usato un taglia biscotti), livellare bene la superficie e decorare con scaglie di cioccolato. 
Cuore di ricotta e biscottino…per il mio piccolo amore
INGREDIENTI
100 gr ricotta setacciata
1 cucchiaino di miele millefiori
2 biscottini per biberon
PROCEDIMENTO
Dopo aver setacciato la ricotta e tritato grossolanamente i biscottini, mescolare tutto con il miele e versare negli stampini. Mangiare rigorosamente con un biscottino al posto del cucchiaino.

Cuore di ricotta alle mele e cannella…per coccolare un po’ anche me!
INGREDIENTI
100 gr di ricotta setacciata
2 spicchi di mela renetta
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaio di zucchero a velo
 2 cucchiaini di scorza di arancia grattugiata
uvetta
PROCEDIMENTO
Ammorbidire l’uvetta in acqua tiepida. Tagliare a pezzettini piccolissimi la mela e farla ammorbidire in padella a fuoco basso con poca acqua. Terminare la cottura aggiungendo l’uvetta strizzata e la cannella. Lasciare raffreddare e poi aggiungere alla ricotta setacciata. Unire lo zucchero e una parte della scorza di arancia. Versare negli stampini e decorare con il resto della scorza.

31 pensieri su “Cuori di ricotta

  1. lacarli

    Bellissimo questo bolg!Io alla cucina mi avvicino con molta cautela, però, finalmente, non le solite ricette!E il cuoricino te lo rubo di sicuro!Complimenti,Carli.

    Replica
  2. saretta m.

    Uno più goloso degli altri, questo tre cuori!!!E sarò infantile ma quello con il plasmon me lo papperei subito!!!Come mi piacciono, ops piacevano ;-), quei biscottini lì…Un bacione

    Replica
  3. nena

    troppo carina l’idea di variare un dolce su tre gusti diversi! quello con il plasmon del nanetto lo trovo irresistibile… lo scelgo per accontentare la bambina che c’è in me 😛

    Replica
  4. Passiflora

    brava tre cuoricini per tre personalità! io mi sa che devo assaggiare quella con il biscottino.. sono troppo curiosa e poi se piace al Nanetto vuoi che non sia ottima?

    Replica
  5. Muscaria

    Ti ho lasciato il link del cuoci uovo a pistola da me 🙂

    Bellissima questa triade di cuori, sono tutte e tre belle e buone, ma quella col plasmon è davvero speciale!

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.