Insalata ricca di quinoa

Ieri ho preparato questa insalata ricca di quinoa per i miei followers su Instagram e su Snapchat (@cookthelook), ma se non mi seguite anche sui miei social non lo sapete e perciò eccola qui.

Ho inventato una specie di rubrica matta che si chiama #unaricettaperte e suggerisco piatti facili e veloci a chi mi chiede consiglio.
Pranzo con la suocera che non mangia formaggi, latte e uova?
Cena con amica vegana, fruttariana e crudista?
Colazione romantica con tre ingredienti in frigo?
Cipolla rossa: cosa ci faccio?
Hummus: come si fa?
Insomma, potete farmi queste e tante altre domande e io cercherò di rispondervi…sempre su IG e Snapchat però perché è davvero molto divertente e potete seguire alcune ricette in diretta.

Questa insalata è nata per caso, dato che devo svuotare la dispensa della casa al mare e mi sono accorta che quinoa, mais e peperoni grigliati sono arrivati da Teramo e a Teramo dovrebbero tornare…ma anche no!
Questo piatto unico è super proteico, leggero e fresco ed è ottimo anche da portare in ufficio per la pausa pranzo.
Con 150-200 gr di quinoa sfamate un reggimento, vi avviso.
La quinoa, per chi non lo sapesse, è un superfood e anche se in molti lo considerano un cereale, in realtà è un finto-cereale originario della famiglia degli spinaci!

Non vi darò dosi esatte perché il condimento va un po’ a sentimento. Aggiungete quanti peperoni volete e fate lo stesso con i pomodorini e il mais.
Se un ingrediente non vi piace, non importa. Sostituitelo con altri ingredienti oppure semplicemente non utilizzatelo.
Vi va di provare?

Insalata ricca di quinoa

INGREDIENTI dell’Insalata ricca di quinoa

150 gr di quinoa mista
Peperoni grigliati sott’olio (Le conserve della nonna per me)
mais qb
1 avocado
feta qb
pomodorini
fagioli cannellini precotti e ben lavati
lime
olio, sale e pepe
basilico qb

PREPARAZIONE
Per prima cosa lavate molto bene la quinoa sotto acqua corrente fredda tenendola all’interno di un colino.
Intanto fate bollire una pentola non troppo grande piena di acqua e una volta aggiunto il sale cuocete la quinoa per 20 minuti circa.
Scolatela sempre con il colino e passatela sotto un getto di acqua fredda.
Lasciatela scolare per bene e poi conditela con olio e sale e con tutti gli altri ingredienti tagliati grossolanamente.
Completate con poco succo di lime (o limone) e foglie di basilico.