Noodles con le verdure

I Noodles con le verdure sono un primo piatto un po’ diverso dal solito e dal sapore orientale!

Noodles con le verdure

Amo i noodles, anche la versione super light, anche nota come shirataki, e se mi seguite lo sapete già. Li mangerei ogni giorno e in effetti non sbaglierei affatto dato che sono un’ottima alternativa alla pasta. Non è facilissimo trovarli nei supermercati se vivete in piccole città come la mia, ma in erboristeria e nei negozi di prodotti bio secondo me ci sono. Io li ho trovati lì almeno!

Amo quelli che sembrano tagliolini, un po’ cicciottelli, sia nella versione fresca che secca, mentre amo meno quelli sottili di farina di riso, i capellini tutti aggrovigliati per intenderci. Quelli lì, però, volendo li trovate al supermercato!
Mi piacciono in brodo, nel ramen, ma in quel caso preferisco mangiarli direttamente al ristorante perché io non so prepararli e sopratutto non saprei dove reperire tutti quegli ingredienti.

La mia ricetta per preparare i noodles è davvero semplice. L’unica cosa che fa davvero la differenza nella preparazione secondo me è il work, il classico pentolone fondo che si usa nella cucina orientale per saltare le verdure. Io ne ho uno anti-aderente super funzionale e lo uso spesso.  Vi consiglio di comprarlo se non lo avete.

Detto questo, passiamo alla ricetta.
Ingredienti semplici come cipollotto, zucchine e carote e poi io aggiungo un bel po’ di salsa di soia per dare un po’ di sapore in più e non esagero con il sale. Metto tante verdure perché mi piace che siano più della pasta, però questa è una scelta vostra!
Comunque si devono sentire un bel po’. Fidatevi.
Che dite allora? Ci provate?

INGREDIENTI dei Noodles con le verdure

200 gr di noodles
1 zucchina
1 carota grande
1 cipollotto o un porro
salsa di soia qb
olio extravergine di oliva o olio di sesamo o soia

PREPARAZIONE

Cuocete i noodles come indicato nella confezione in acqua leggermente salata. Per i miei bastano pochi minuti.
Nel frattempo nel wok saltate in poco olio il cipollotto (o il porro) tagliato sottilmente con la zucchina e la carota tagliate a bastoncini (no a julienne sottile!).
Le verdure devono restare molto croccanti quindi bastano davvero pochi minuti di cottura. Buttate nel wok i noodles dopo averli scolati e proseguite la cottura per un minuto aggiungendo anche la salsa di soia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page