Veggie burger

Ieri ho preparato questi veggie burger per una serata con le mie amiche, la Veggie Night appunto. Noi la chiamiamo così perché è partita tempo fa con l’idea di ritrovarci tutte a casa di Lea per mangiare (e bere) insieme tra risate e chiacchiere qualcosa di sano.
Finisce sempre che ci ingozziamo fino a sprofondare rovinosamente sul divano.
Non è proprio una serata healthy ecco.

veggie burger

Comunque, il pezzo forte in genere sono i veggie burger (come questi qui) che mangiamo con salsine veg varie come quelle che vi ho proposto tempo fa o il guacamole che ho fatto ieri.

I burger di ieri sera erano particolarmente buoni forse perché li ho insaporiti un po’ con menta, prezzemolo e capperi, non so, ma vi suggerisco di provarli perché ne vale davvero la pena.

veggie burger

INGREDIENTI per 6 veggie burger

2 zucchine
2 carote
1 melanzana piccola
1/2 cipolla
1 barattolo di lenticchie cotte
pan grattato qb
prezzemolo e menta freschi
Una manciata di capperi sotto sale
olio e sale qb

PREPARAZIONE
Tagliate le verdure a pezzi piccoli dopo averle lavate (sbucciate le carote) e cuocetele in padella a fuoco vivace con un po’ di olio finché non saranno ben rosolate, ma non molli.
Lasciatele raffreddare.
Lavate bene le lenticchie sotto l’acqua corrente all’interno di un colino e poi frullatele con le verdure scolate dell’olio in eccesso, aggiungendo anche menta, basilico, una manciata di capperi ben lavati e strizzati e un pizzico di sale.
Aggiungete del pan grattato fino a raggiungere la consistenza adatta per maneggiare i burger e lasciate riposare il composto in frigorifero per un’ora.
Preparate i burger e passateli nel pan grattato.
Disponeteli su una teglia rivestita con carta forno, conditeli con un pizzico di sale e un filo di olio e cuocete a 200° per 10 minuti su un lato e 10 sull’altro.
Riscaldate a parte i panini tagliato a metà e farcite i burger con pomodoro, insalata e salse a piacere.

veggie night

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.