Menù facile di Capodanno

In tanti mi avete chiesto un menù facile di Capodanno e allora eccomi qui!
Io stessa non so ancora se avrò ospiti (e se si, quanti?) e so bene cosa vuol dire “improvvisare” un cenone per un po’ di persone.

Prima regola: non farsi prendere dal panico. È un giorno di festa ed è l’ultimo dell’anno. Godiamocelo!
Seconda regola: scintillio, eleganza, magia. Potete anche servire un panino al prosciutto ai vostri ospiti, ma fatelo con stile!
Terza regola: bollicine. Mal che vada, fateli ubriacare e saranno tutti contenti in ogni caso!

Si scherza ovviamente…ma non sull’ultima regola!;)

Comunque, ho scelto per voi (e anche per me) alcune tra le ricette più facili e d’effetto per il menù di Capodanno.
Non sarà un menù a base di pesce, né di carne. Metto dentro un po’ di tutto. Se volete un menù veg eccolo qui.

ANTIPASTO

Partirei con dei finger food mentre gli ospiti brindano con uno spumante italiano arricchito con chicchi di melograno.
Se non avete ancora provato il mio sushi di zucchine questo è il momento! E no, le zucchine crude non sono né tossiche né amare. Fidatevi!

sushi di zucchine

E poi dei crostini un po’ insoliti con formaggio e frutti di bosco. Belli da vedere, buoni da mangiare!

Crostini formaggio e frutta

PRIMO

A Capodanno, come abbiamo già detto, tutto deve essere WOW!
Non esiste primo più WOW della rigatoni pie. Una pasta al forno a forma di torta che potete condire come volete. Io ve la propongo con il classico ragù, ma voi osate con il condimento che più vi piace.
Funghi e speck per chi preferisce la semplicità, salmone e zucchine per i più chic, ricotta e spinaci per i vegetariani e per i bambini.

Torta di rigatoni - Rigatoni pie

SECONDO

Non impazzite con arrosti e fritture, ma preparate un secondo leggero e molto gustoso come questa tagliata di tacchino al timo.
Un’idea molto facile e veloce, ma di grande effetto.

Tagliata di tacchino al timo

E se tra gli ospiti ci sono anche dei bambini, con il polpettone non sbagliate di certo. Quello che vi propongo è la specialità della mia mamma e qui a casa mia ne andiamo matti.

polpettone

CONTORNO

Con una semplice insalata mista andate sul sicuro, ma se volete osare un po’ (senza troppa fatica!) allora ecco due ricette perfette per la sera di Capodanno.
Le patate al forno affettate hanno riscosso un grande successo qui sul blog e sono certa farebbero la gioia dei vostri ospiti. Provatele!
teglia di patate al fornoE se proprio volete preparare un contorno freddo, fate l’insalata…ma fatela bene! Questa è l’insalata con gli spinaci freschi crudi, le pere, il gorgonzola e le noci.

insalata di spinaci freschi

DOLCE

Concludiamo in bellezza…anzi in dolcezza!
Vi propongo un tiramisù con amaretti e frutti di bosco perché è un dolce facile da preparare, ma  diverso dal solito. Amaretti e frutti di bosco…accoppiata vincente. E poi, c’è tanto rosso, il colore di Capodanno!

Tiramisù amaretti e frutti di bosco

E poi, una torta un po’ infantile forse, ma buonissima che piace a grandi e bambini: la torta pan di stelle. È perfetta secondo me per concludere l’anno e accogliere il nuovo che arriva.
È piena di stelle, è farcita con crema di nocciola e panna montata, è bella, sontuosa, dolce, mette di buon umore ed una vera coccola!

torta pan di stelle 2

Vi auguro di trascorrere una serata meravigliosa con le persone che amate, con la famiglia, con gli amici o anche semplicemente in coppia, perché quel che conta a Capodanno è essere sereni e salutare l’anno che se ne va con un sorriso, se è stato un anno buono, e con un dito medio se è stato un anno da dimenticare.
L’anno nuovo sarà bellissimo anche se l’oroscopo non è dalla vostra parte.
L’importante è affrontare sempre tutto con un gran bel sorriso.

Auguri di cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.